una città ricca di verde

Per il giorno di Pasquetta in mancanza delle classiche scampagnate nel verde ne organizzo una virtuale in quella che è una delle città più verdi d’Europa: Roma! Al decimo posto fra le città europee in una classifica del Green City Index che considera tutte le aree verdi: riserve, boschi, prati, parchi, giardini e terreni agricoli.

La rete di Romanatura comprende ben sedici aree naturali protette nel territorio del comune di Roma per un’estensione di 16 mila ettari. Sono gestite da un Ente Regionale e costituiscono una importantissima riserva di nicchie ecologiche in cui si contano oltre mille specie vegetali, 5 mila specie di insetti, 150 specie fra mammiferi, uccelli, rettili e anfibi.

Molte aree conservano una vocazione agricola con peoduzioni di qualità in cui prevale il biologico.

Parco di Decima Malafede

Parco dell’Aniene

Riserva Naturale di Monte Mario

Riserva Naturale di Monte Mario

Riserva Naturale di Monte Mario

Il Parco Regionale suburbano dell’Appia Antica è una enorme riserva naturale di circa 4500 ettari che comprende l’Appia antica con i suoi monumenti, la valle della Caffarella, il Parco degli Acquedotti di cui ho parlato qui.

Parco degli Acquedotti

Numerose e molto frequentate sono le ville urbane di Roma, appartenute a famiglie nobili, sono un importante polmone verde nel traffico cittadino oltre a custodire notevoli monumenti ed edifici molti dei quali utilizzati come musei. Fra le più grandi Villa Doria Pamphilj, Villa Borghese, Villa Ada, Villa Sciarra, Villa Celimontana.

Villa Borghese

Villa Borghese

Villa Torlonia

Villa Borghese

Villa Ada

Villa Ada

Aree verdi in cui passeggiare sono anche le rive del Tevere lungo le quali corrono decine di chilometri di piste ciclabili che attraversano la città da nord a sud.

In primavera apre il roseto comunale con le sue spettacolari fioriture. Io ne ho parlato qui.

Oggi è una Pasquetta insolita, niente pic-nic sull’erba e passeggiate nel verde, le mie foto sono un magro sosituto, ma ci rifaremo appena possibile!

i Parchi di Roma Natura

In primavera le giornate miti, i prati fioriti, gli alberi che mettono le prime foglie inducono a passeggiare nel verde.  Roma, contrariamente a ciò che si potrebbe pensare, è una città ricca di verde, con una rete di Parchi naturali e di aree protette che non ha uguali al mondo. Un territorio solcato dalle acque del Tevere e dei suoi affluenti, con millenni di storia, dove ancora prima di Roma vivevano Etruschi e Sabini, in esso la natura, il lavoro dell’uomo e l’archeologia convivono.

L’Ente Regionale RomaNatura gestisce questo vastissimo territorio di ben 14 mila ettari, che comprende 9 Riserve Naturali, 2 Parchi Regionali, 3 Monumenti naturali e un’Area Marina Protetta. È quello che resta della Campagna Romana ritratta fra ‘800 e ‘900 da artisti provenienti da tutta Europa.

A poche decine di metri da aree trafficatissime e densamente popolate della capitale è possibile immergersi in oasi di tranquillità in cui si può passeggiare, correre, andare in bicicletta.

parco dell'Aniene 001

Parco dell’Aniene

Si incontrano  resti di acquedotti, necropoli, ville, strade e ponti romani, torri medioevali, inseriti in un paesaggio di campi coltivati, greggi al pascolo, con le montagne della Sabina che si vedono all’orizzonte.

parco dell'Aniene 017

Riserva Naturale della Marcigliana

Alcune torri e casali dopo essere stati ristrutturati ospitano le sedi del parco.

Casa del Parco della Riserva Naturale della Marcigliana

 

Torre di Perna (sec. XV d. C.) Parco di Decima Malafede

La fauna e la flora spontanea sono ricche di diversità biologica. Si alternano zone coltivate a zone di macchia mediterranea; dove i fiumi o le “marrane” creano zone umide cresce la vegetazione ripariale con  cannucce, tife, pioppi, salici, olmi. Nei fossati crescono le lenticchie d’acqua e l’iris acquatico.

parco dell'Aniene 002

Parco dell’Aniene

Nelle zone protette vivono molti animali selvatici, è possibile incontrare l’istrice e la volpe, nel fiume e nei canneti vivono e nidificano germani reali, aironi cinerini, martin pescatori, cormorani, gruccioni ed altre specie legate all’acqua.

Molti giovani alberi appartenenti alle specie autoctone come lecci, corbezzoli e aceri furono piantati nel territorio del Parco per compensare le emissioni di anidride carbonica sul territorio italiano, secondo gli intenti del protocollo di Kyoto.

parco dell'Aniene 019

Parco dell’Aniene

Molte della aree conservano quella vocazione agricola che fa del Comune di Roma il primo comune agricolo d’Italia. Molte delle aziende agricole sono coltivate secondo i criteri dell’agricoltura biologica e presso i loro spacci è possibile acquistare prodotti alimentari biologici a chilometro zero.

Parco di Decima Malafede

Favole per bambini

Brevi storie della buonanotte da leggere ai bambini per sognare

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

El Itagnol

Ultime notizie dalla Spagna e dall'Italia

Lipstick On Coffee Cup

L'entusiasmo non é leggerezza. "L'entusiasmo è per la vita ció che la fame é per il cibo".

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Non Solo Campagna - Il blog di Elena

Il mio mondo, i miei libri, le mie storie

LA MASSAIA CONTEMPORANEA cuoca a domicilio

nel piccolo può fare grandi cose

Gymnastics Creative

Ciao a tutti io sono Mariasole ho 12 anni sono un'homeschoolers, faccio ginnastica artistica da pochissimo tempo ma mi sono subito appasionata, oltre alla ginnastica artistica ho la passione di creare: lavoretti collane bracciali ecc. ecc. per questo il mio blog si chiama gymnastics creative (G.C.)

Favole per bambini

Brevi storie della buonanotte da leggere ai bambini per sognare

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

El Itagnol

Ultime notizie dalla Spagna e dall'Italia

Lipstick On Coffee Cup

L'entusiasmo non é leggerezza. "L'entusiasmo è per la vita ció che la fame é per il cibo".

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Non Solo Campagna - Il blog di Elena

Il mio mondo, i miei libri, le mie storie

LA MASSAIA CONTEMPORANEA cuoca a domicilio

nel piccolo può fare grandi cose

Gymnastics Creative

Ciao a tutti io sono Mariasole ho 12 anni sono un'homeschoolers, faccio ginnastica artistica da pochissimo tempo ma mi sono subito appasionata, oltre alla ginnastica artistica ho la passione di creare: lavoretti collane bracciali ecc. ecc. per questo il mio blog si chiama gymnastics creative (G.C.)

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

semplicemente homemade

Your Home Decor Gifts - cucito creativo,scrapbooking,bomboniere

Noi Facciamo Tutto In Casa

Ricette di casa nostra, tradizionali e innovative

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..