un leopardo a punto a croce

La mia ultima fatica: un leopardo a punto a croce per farne un quadretto da regalare a mia figlia per il suo compleanno.

L’idea era buona, mi era piaciuta quando ho visto la foto nel sito della DMC. Comprare il kit on-line è stata cosa di poco, poi quando dopo pochi giorni è arrivato lo schema con tutti i fili mi sono resa conto che era un impegno enorme: da un calcolo approssimato avrei dovuto fare circa 17 mila punti a croce utilizzando 32 colori diversi, alcuni in sfumature molto simili che la sera diventavano impercettibili.

Il lavoro è stato istruttivo e mi ha dato fiducia in me stessa: dopo un primo momento di smarrimento mi sono messa al lavoro.

Ci sono voluti quasi due mesi di lavoro, tutti i giorni per diverse ore al giorno: ogni minuto libero l’ho utilizzato per il punto a croce, me lo sognavo anche la notte. Ma l’ho portato avanti, non l’ho scaraventato giù dalla finestra.

Alla fine sono riuscita a portarlo a termine, ricavandone un riscontro positivo sulla mia pazienza e perseveranza, alla mia età ne ho bisogno!

leopardo

ricami tradizionali spagnoli

I ricami popolari  spagnoli sono molto vari e differenti da regione a regione, le tecniche e i motivi hanno radici nell’antichità e spesso sono carichi di simbolismo.

Spagna

Quelli della Sierra de Francia, una regione montuosa a 80 chilometri da Salamanca, di cui ho parlato qui,  sono tra i più originali e ricchi dell’intera Spagna. Ai piedi della Sierra, che oggi è parco naturale, passava la Via dell’Argento Romana, che collegava culture diverse.

Spagna

I motivi e gli elementi decorativi dell’artigianato non solo dei ricami, ma anche del legno, dell’argento, del cuoio e della pietra hanno origini che si perdono nella notte dei tempi: assire, egiziane, arabe, iberiche. Il risultato sono manufatti unici e tipici del territorio.

Spagna giugno 15 382

Alcuni motivi mi hanno ricordato quelli tradizioneli sardi, non per niente la Sardegna è stata sotto la dominazione aragonese e catalana per centinaia di anni.

 

Cuori e cuoricini

Regalare un cuore è sempre un pensiero affettuoso, significa che quella persona conta per noi. Qui ci sono cuori e cuoricini fatti da me con tecniche diverse: a uncinetto, ricamati o ritagliati nella lana cotta. Cliccando su alcune foto ci si collega all’articolo in cui ne parlo.

Ecco quindi le presine,

presine rosse e bianche 001

i puntaspilli di lana cotta con applicazioni in pannolenci,

puntaspilli 002

puntaspilli celeste 001

il bordo all’uncinetto filet per un asciugamano

bordi filet

il cuore bicolore ricamato a punto a croce su tela Aida, può servire come applicazione, il mio decorerà un cuscinetto profumato per i cassetti.

cuore a punto a croce

Infine un piccolo cuore di cotone all’uncinetto, può servire come portachiavi o come sacchetto per la lavanda da mettere nell’armadio, nel mio caso l’ho imbottito di ovatta profumata.

cuore uncinetto

decori natalizi da fare in un’ora

Ormai Natale è quasi arrivato, ma chi volesse ancora fare qualcosa con le proprie mani ha tempo! Questi piccoli lavori richiedono poco più di un’ora ciascuno!

stellina

Per fare la stellina ho utilizzato lana bianca con un filo argentato e un uncinetto n. 3,5, due perline nere e poco filo per la bocca.

Ho avviato un cerchio magico all’interno del quale ho lavorato: 1° giro: 10 m. basse, chiudere con 1 mezza m. bassa. 2° giro: 2 m. b in ognuna delle m. del giro precedente, chiudere con 1 mezza m. bassa. 3° giro: *4 catenelle, sulla prima catenella lavorare 1 m.b, sulla seconda 1 m. alta, sulla terza 1 doppia m. alta, sulla quarta 1 tripla m. alta, saltare 2 m, 1 mezza m. bassa sulla m. seguente. Ripetere da * per altre 4 volte, chiudere con 1 mezza m.b, affrancare e rompere il filo.

Cucire le perline per gli occhi e ricamare la bocca a punto catenella con lana sottile o cotone.

Fare una seconda stellina uguale, quindi unirle con un giro di m. bassa lavorando su ognuna delle cinque punte: 1 m.b, 2 cat., 1 m.b nella stessa maglia.

Prima di unirle completamente imbottirle con poca ovattina.

decori natalizi2 002

Per fare l’alberello ho utilizzato la stessa lana che per la stellina e qualche perlina argentata.

Ho avviato una catenella di 14 m, 1° giro: 13 m. basse, girare il lavoro, 2° giro: sempre a m. bassa non lavorando la prima maglia. Continuare come il secondo giro avanti e indietro, si diminuirà così di 1 m. ad ogni giro fino a rimanere con 1 sola maglia. Affrancare il lavoro e rompere il filo. Cucire le perline.

Eseguire un secondo alberello uguale, unirli con 1 giro di m. bassa lavorando 3 m. nella stessa maglia ai 3 angoli. Prima di chiudere questo ultimo giro inserire nell’alberello poca ovatta per imbottirlo. Lavorare una catenella di 8 m per l’asola.

Infine la stella di Natale l’ho ricamata a punto a croce su tela Aida con cotone mulinè a tre capi.

Lasciando la tela Aida doppia può diventare un cuscinetto in cui inserire poca ovatta per imbottitura ed un nastrino per appenderlo.

Stella di Natale a punto croce

lavoretti natalizi

Fra poco più di un mese è Natale! Per chi ama preparare regali fatti con le proprie mani è proprio tempo di mettersi al lavoro! Qui ho raccolto alcuni dei miei lavoretti natalizi degli anni passati.

Cliccando sulle foto è possibile collegarsi all’articolo con le mie spiegazioni.

Natale vuole il colore rosso simbolo di vita e di allegria, ecco allora le mie presine natalizie rosse e bianche

presine rosse e bianche 001

o il salvagocce per la tavola di Natale o per un regalino

salvagocce2 009

Il mandala rimanda ai colori del sole, è montato su un vecchio telaio da ricamo.

mandala 005

Anche il braccialetto richiama colori solari, il rosso e l’arancio, con un po’ del lilla del tramonto.

braccialetto-polsino 004

Gli stessi colori del fiore africano

pannello albero 004

e dei bracciali per tenda.

bracciali tenda 004

o del gufetto portafortuna

2013_09_01_0300

Ancora rosso per la stellina luccicante

stella di natale 003 - Copia

e per i peperoncini ricamati a punto a croce

peperoncini a punto croce

o per le decorazioni da utilizzare anche come chiudipacco

decorazioni natale 008

Come chiudipacco può essere utilizzato anche l’alberello ricavato da una cordicella lavorata a crochet con un giro di mezza maglia bassa, la cordicella va poi piegata e cucita per farla rimanere in posizione. Si cuciono infine le perline colorate con un filo argentato.

alberello crochet

Infine una borsetta natalizia di fettuccia, naturalmente rossa ed argento!

pochette rossa 007

 

 

 

 

 

tanti cuscini diversi

I cuscini non sono mai abbastanza e negli anni ne ho fatti a decine con tecniche diverse: ricamati, lavorati a crochet oppure ricavati da scampoli di stoffa, merletti, vecchie magliette e perfino vecchi collant. Qualcuno ama molto circondarsene confondendosi con i pelouches di mia figlia!

2.bestiame vario

Eccone quindi una serie in cui al primo posto ci sono quelli che ho fatto io a crochet, qui la spiegazione del primo.

cuscino crochet2 001

Qui quelle del secondo

lavori uncinetto 003

Questi invece li ho ricavati da vecchi merletti fatti da mia nonna e conservati per decenni.

rose filet3 003

 

IMG_0848

Qualche merletto l’ho acquistato ai mercatini dell’usato dove difficilmente so resistere alla tentazione di portarmi a casa un bel lavoro.

cuscino filet sedia 001

alviano agosto 12 008

 

IMG_0851

 

30giu 010 - Copia

Di questo ho disegnato lo schema qui.

Alcuni li ho ricamati a punto a croce:

.albero puntocroce

 

gatto puntocroce

Per altri ho utilizzato scampoli ed avanzi di stoffe colorate:

 

cuscino con capulana (3)

 

30giu 015

o vecchie magliette

cuscino bici 2

o i vecchi collant.

coprisedia con le calze (1)

La spiegazione per farlo l’ho scritta in questo post.

Questo invece l’ho ricamato a punto catenella con lana colorata su una spessa stoffa di lino grezzo

cuscino ricamato

Infine cuscini particolari, come quello ergonomico che mi consente di stare seduta comoda alla scrivania. Ho descritto qui il procedimento per farlo,

salsicciotto (2)

Ed i cuscinetti ripieni di noccioli di ciliegie da mettere sul termosifone in inverno ed avere un comodo scalda-mani, fatti con vecchi maglioni fatti infeltrire in lavatrice.

cuscinetti di noccioli di ciliegie

 

bavaglini a punto a croce 2

Ne ho fatti tanti, ma proprio tanti, per fare un regalino a qualche bimbo appena nato, già ne avevo parlato qui.

Questa è una nuova serie, per una bimba di nome Viola

bavaglini Viola3 001

bavaglini Viola3 002

bavaglini Viola3 004

e per la bimba di uno speleologo!

bavaglino pipistrello 002

Questo invece è per il neonatino di un giovane naturalista erpetologo.

bavaglino tartaruga 003

Facili, veloci e divertenti da fare, speriamo siano piaciuti!

asciugamani per neonato ricamati

Vado a periodi, gli scorsi anni  lavoravo molto a punto a croce, sempre per lavori semplici, da poter finire in poco tempo. Per questo ho ricamato molte cose per neonati che sono rapide, carine, colorate e danno soddisfazione.

lavori 024 - Copia

In genere ricamo a punto a croce asciugamani già predisposti, come questi delle foto.

asciugamano coccinella

Così ho anche sempre pronto qualche regalino per neonati in arrivo.

preparativi per il ritorno a scuola

Dopo l’interruzione estiva torno a partecipare alla Staffetta di Blog in Blog, una vera e propria staffetta fra blogger che si passano il testimone con articoli che parlano tutti dello stesso argomento e che vengono pubblicati contemporaneamente il 15 di ogni mese.

Questo mese si parla di ritorno a scuola ed io ero indecisa se partecipare perchè sono anni che i miei figli hanno concluso il loro percorso scolastico. Poi ho pensato che in qualche maniera potevo contribuire anche io.

I preparativi per il ritorno a scuola li ho bene in mente e non sempre sono ricordi piacevoli: le file in libreria ed in cartoleria, il traffico impazzito, il doversi organizzare di nuovo per accompagnare e riprendere i bambini e quella certa ansia che avevo, soprattutto quando iniziavano un nuovo ciclo, dovuta alla preoccupazione per come avrebbero affrontato da soli le nuove situazioni, i rapporti con i compagni e gli insegnati, le immancabili difficoltà in cui io non sarei stata presente per aiutarli.

Mi ricordo molto bene quando si chiuse il cancello dell’edificio in cui mia figlia cominciava la scuola primaria ed il più piccolo il suo primo anno di scuola dell’infanzia. Rimasi per un po’ a guardare l’edificio, mi sentivo vuota e disorientata.

Sicuramente la scuola è un’esperienza importantissima e significativa per ogni bambino o ragazzo, non solo per tutto ciò che apprenderà, ma anche perchè è un luogo protetto in cui comincia a staccarsi dall’ambiente familiare ed a vivere in una società più ampia. Ma è un’esperienza significativa anche per i genitori, che devono imparare a distaccarsi dai propri figli, un lungo processo, che dura decenni e si conclude quando vanno a vivere per conto loro.

Oggi non devo fare nessun preparativo, i figli sono adulti ed altre sono le preoccupazioni e le soddisfazioni: ogni età della vita ha i suoi aspetti positivi e negativi.

Ho però lavorato un po’ anch’io per il ritorno a scuola e questi sono gli oggetti che ho ricamato per regalarli ai figli dei miei cugini: un sacchetto per l’asilo, un bavaglino ed un piccolo asciugamano. Sono così rientrata nello spirito dei preparativi, ma senza gli aspetti negativi!

sacchetto asilo 005

bavaglino orsetti 001

asciugamano coccinella

Questo è l’elenco dei blog che questo mese partecipano alla staffetta, potete passare da uno all’altro e leggere come ognuno ha interpretato l’argomento.

1. Casa Organizzata – www.4blog.info/casaorganizzata

2. Mamma & Donna – http://mammaedonna.info/

3. Micaela LeMCronache – http://lemcronache.blogspot.it/search/label/Staffetta

4. Federica Rossi – http://mammamogliedonna.it/staffetta-di-blog-in-blog

5. La Torre di Cotone http://www.latorredicotone.com

6. Danila: http://www.dispariepari.it/

7. Accidentaccio http://www.accidentaccio.blogspot.it

8.https://fiorievecchiepezze.wordpress.com

9. Elisa Tinella http://unaltracosabella.blogspot.it/

10. Norma – http://voglioilmondoacolori.blogspot.it/

11.verdearighe http://verdearighe.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

12. Vivere a Piedi Nudi http://vivereapiedinudi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

13. Il caffè delle mamme – www.ilcaffedellemamme.it

14. Ilde Garritano – mamma di Ludovica – www.mammadiludovica.com

15. Mamma Puzzle – http://mammapuzzle.blogspot.it/search/label/Staffetta

16. Illustrando Un Sogno – http://silviomacca.blogspot.it/search/label/Di%20Blog%20in%20Blog%20-%20Staffetta

17. Sara Stellegemelle – http://www.stellegemelle.com/search/label/di%20blog%20in%20blog

18. Maria Chiara Martin – http://maryclaire-perlecose.blogspot.it/

19. Mami S – il gufo e la civetta – http://ilgufoelacivetta.blogspot.it

20. Uberti Debora http://crescereduegemelli-debora.com

21. Simona http://disoleediazzurro.wordpress.com/?s=staffetta&submit=Vai

22. il blog di Susanna Murray http://www.lastanzadellopsicologo.it

23. Antonietta- Nido in Famiglia gnometti&fantasia http://gnomettiefantasia.blogspot.it/

24. mammamari http://mammamari.it/

L’appuntamento con la staffetta è il prossimo 15 di ottobre, alla stessa ora, con un altro argomento a sorpresa.

nuovi asciugapiatti a punto a croce

Perchè continuo a produrre manufatti a punto a croce o all’uncinetto nonostante abbia saturato parenti ed amici con i miei regali e non abbia nessuna intenzione di venderli? Provo a spiegarlo ed a spiegarmelo.

  1. Lavorare con le mani mi rilassa
  2. Mi diverto a inventare cose nuove
  3. Mi stupisce sempre vedere quante cose si possono fare con un po’ di filo
  4. Non so stare con le mani in mano
  5. Quando sono stanca ho la scusa per sedermi
  6. Posso fare altre cose contemporaneamente, come guardare la televisione o conversare
  7. Ho sempre fatto lavoretti fin da quando ero bambina
  8. Mi piacciono i colori che ho tra le mani
  9. Mi piace ottenere un risultato
  10. A volte quello che faccio è realmente utile
  11. A volte invece è solo simpatico
  12. Ho sempre qualcosa di non troppo impegnativo o banale da regalare per ogni occasione
  13. Ho la sensazione di non aver sprecato il mio tempo
  14. So di non essere sola in questa mia passione-mania
  15. Penso che con tante manie che si possono acquisire questa sia abbastanza innocua per me e per gli altri!

Ecco i miei ultimi asciugapiatti con il ricamo a punto a croce. Regalati tutti.

2013_04_14_0108

2013_04_14_0110

2013_04_14_0111

varie3 007

varie3 009

Voci precedenti più vecchie

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

SempliceMente HomeMade

SempliceMente HomeMade

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

SempliceMente HomeMade

SempliceMente HomeMade

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, gigantizzazioni, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa