il museo del vino di Torgiano

Torgiano in Umbria, a pochi chilometri da Perugia è in un territorio di dolci colline, fin dall’antichità ricoperte di vigneti. Il paese è infatti rinomato per la produzione di vini pregiati.

Il Museo del Vino che vi si può visitare in un palazzo del seicento, raccoglie documenti storici ed etnografici, materiali archeologici, oggetti legati all’allevamento della vite e alla produzione del vino fin dalle età più remote, fin dal III millennio a. C.

Inizialmente il vino era riservato ai riti religiosi, poi si estese al consumo dei ceti più abbienti. In età romana era intensamente commercializzato in tutto il Mediterraneo tanto che sono stati trovati numerosissimi relitti di navi carichi di anfore che venivano stivate immerse nella sabbia in più livelli.

Il vino nell’antichità era molto dolce e sciropposo, vi erano aggiunte erbe, resine, miele per correggere eventuali difetti e veniva bevuto diluito con acqua. Fra il materiale archeologico brocche, buccheri, ceramiche di diverse epoche e provenienza e forma, vetri di età romana.

Una sezione del museo è dedicata all’allevamento della vite che fino alla metà del secolo scorso era fatta arrampicare su alberi tutori, come probabilmente facevano gli Etruschi. Io ne ho parlato qui.

Tra gli attrezzi agricoli legati alla produzione del vino notevole è un grande torchio del XVII secolo.

La collezione annovera anche centinaia di manufatti di epoche diverse in cui Bacco, la vite e il vino sono protagonisti.

Completano il ricco museo opere d’arte moderne che hanno come tema il vino e una collezione di ferri per cialde che venivano associate al vin santo sia nel consumo che perché entrava nell’impasto.

Alla fine della visita si può entrare nella enoteca del museo e assaggiare gli eccellenti vini del territorio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Non Solo Campagna - Il blog di Elena

Immagini, pensieri e racconti

La Massaia Contemporanea

Quando un'attrice in tempo di crisi recita il ruolo della casalinga

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Non Solo Campagna - Il blog di Elena

Immagini, pensieri e racconti

La Massaia Contemporanea

Quando un'attrice in tempo di crisi recita il ruolo della casalinga

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

semplicemente homemade

Your Home Decor Gifts

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Ricetta di una volta...in chiave moderna

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

studio e ricerca: voce parlata - voce cantata - pratica strumentale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: