strade vegetali

Al centro di Roma ci sono tante strade con un nome vegetale! Una delle più note è Campo de’ Fiori dove ancora oggi i fiorai vendono fiori, ma forse il suo nome deriva dal fatto che fino al ‘400 lì ci fosse un prato. Altre ipotesi fanno risalire il nome a millenni addietro: in quell’area sorgeva il tempio di Venere Vincitrice, annesso al tempio di Pompeo e Flora era la sua donna amata.

Via dell’Olmata che parte da Piazza di Santa Maria Maggiore e via dell’Olmetto a Trastevere sono rimaste a testimoniare la preferenza dei papi del ‘600 per questo albero con cui furono realizzate le prime strade alberate. Quattro filari di olmi vennero piantati al Foro Romano, cinque filari congiungevano la basilica di San Giovanni in Laterano a quella di Santa Croce in Gerusalemme. e poi ancora a Santa Maria Maggiore e davanti alla chiesa dei Cappuccini dove sorgerà via Veneto.

Viale delle Magnolie, congiunge Villa Borghese al Pincio ed è una bellissima passeggiata nel verde, ancora fiancheggiata da questi begli alberi che in estate si ricoprono di grandi fiori color crema, profumati.

A Villa Borghese c’è anche via dell’Aranciera vicino al laghetto.

Piazza e vicolo del Fico sono presso via della Chiesa Nuova, qui c’è ancora un fico piantato recentemente, che sostituisce quello antico che dà nome alla via.

Altre “vie vegetali” sono: via Laurina, piazza San Salvatore in Lauro, piazza San Giovanni della Malva e via del Cedro a Trastevere, via del Sambuco, via Sant’Andrea delle Fratte che prende il nome dalla celebre chiesa un tempo al margine dell’abitato.

Alcune come piazza della Gensola (giuggiola) a Trastevere, via del Melone o via della Vite nel rione Colonna portano il nome dell’insegna di un’osteria che lì esisteva un tempo, così come via di Panìco prende il nome da un affresco esistente un tempo con uccelli che becchettavano questa pianta da seme, e via dell’Arancio nel rione Campo Marzio dal dipinto non più esistente su una parete di palazzo Borghese.

Via dei Fienili e via dei Foraggi sono vicino all’area del Foro Romano, dove un tempo sorgeva il Campo Vaccino e il mercato del bestiame.

Altre vie solo apparentemente portano un nome vegetale: via del Basilico presso Piazza Barberini è una storpiatura popolare di Basilio, il santo cui è dedicata una chiesa e una strada vicina e la nota via Frattina si riferisce al cardinale Ferratini che vi abitò.

Altre strade romane portano il nome di piante: via delle Betulle, vie delle Palme, via delle Rose, dei Ciclamini, dei Gelsi, delle Acacie, delle Orchidee, dei Pini, degli Olivi e poi Liane, Giunchi, Mimose, Aceri, Pioppi, Liane, Giunchi, non manca in tutto questo fiorire e verdeggiare anche via del Vivaio! Sono però tutte in zone più periferiche e la loro denominazione è piuttosto recente.

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: strade romane e cibo | fiorievecchiepezze
  2. Trackback: strade romane e giochi di palla | fiorievecchiepezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Favole per bambini

Brevi storie della buonanotte da leggere ai bambini per sognare

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

El Itagnol

Ultime notizie dalla Spagna e dall'Italia

Lipstick On Coffee Cup

L'entusiasmo non é leggerezza. "L'entusiasmo è per la vita ció che la fame é per il cibo".

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Non Solo Campagna - Il blog di Elena

Il mio mondo, i miei libri, le mie storie

LA MASSAIA CONTEMPORANEA cuoca a domicilio

nel piccolo può fare grandi cose

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Favole per bambini

Brevi storie della buonanotte da leggere ai bambini per sognare

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

El Itagnol

Ultime notizie dalla Spagna e dall'Italia

Lipstick On Coffee Cup

L'entusiasmo non é leggerezza. "L'entusiasmo è per la vita ció che la fame é per il cibo".

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Non Solo Campagna - Il blog di Elena

Il mio mondo, i miei libri, le mie storie

LA MASSAIA CONTEMPORANEA cuoca a domicilio

nel piccolo può fare grandi cose

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

semplicemente homemade

Your Home Decor Gifts - cucito creativo,scrapbooking,bomboniere

Noi Facciamo Tutto In Casa

Ricette di casa nostra, tradizionali e innovative

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

studio e ricerca: voce parlata - voce cantata - pratica strumentale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: