un tappeto di magliette

Un intero tappeto fatto con vecchie magliette! Questa è stata la mia ultima fatica. E di fatica posso ben parlare poiché lavorare con l’uncinetto la fettuccia ricavata dalle magliette richiede parecchio “olio di polso”!

Un bel lavoro è stato anche ridurre tutte le magliette a fettuccia, ma ora sono soddisfatta del risultato. Negli anni passati mi sono cimentata più volte in questo tipo di lavoro, ma mai per un tappeto così grande, questo misura infatti circa 1 metro per 1 metro.

Si lavora tutto a maglia bassa, con un uncinetto n.15, in righe di andata e ritorno, alternando a piacere le magliette secondo il colore. Per unire la fettuccia di una maglietta con l’altra io preferisco cucire i due estremi con pochi punti.

Per ricavare fettuccia da vecchie magliette ho seguito la spiegazione di Doria nel blog “Un’idea nelle mani”

A chi volesse provare a fare qualcosa del genere consiglio di cominciare a mettere da parte le magliette vecchie, perché ce ne vogliono veramente tante e magari mano a mano preparare i gomitoli, alla fine è questo il lavoro più lungo!

 

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. alesprint
    Mar 19, 2018 @ 16:19:43

    Grazie Giovanna, sei sempre molto gentile! In realtà pazienza ne ho, ma bravura non poi così tanta! 🙂

    Piace a 1 persona

    Rispondi

    • giovanna
      Mar 19, 2018 @ 16:22:49

      Dai che non è vero sei brava, io l’ultimo lavoro di pazienza l’ho fatto tanti anni fa preparando una coperta a patcwock per mia figlia.ma è stata l’ultima di una lunga serie e poi ho detto basta mi è venuto a nausea.

      Piace a 1 persona

      Rispondi

  2. alesprint
    Mar 19, 2018 @ 16:33:32

    🙂

    Mi piace

    Rispondi

  3. Trackback: giocattoli a crochet per Natale | fiorievecchiepezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

VOCI DAI BORGHI

PERDERSI TRA LE EMOZIONI DEI BORGHI ITALIANI

Non Solo Campagna - Il blog di Elena

Immagini, pensieri e racconti

La Massaia Contemporanea

Quando un'attrice in tempo di crisi recita il ruolo della casalinga

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

VOCI DAI BORGHI

PERDERSI TRA LE EMOZIONI DEI BORGHI ITALIANI

Non Solo Campagna - Il blog di Elena

Immagini, pensieri e racconti

La Massaia Contemporanea

Quando un'attrice in tempo di crisi recita il ruolo della casalinga

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Ricetta di una volta...in chiave moderna

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: