strade di Roma e antichi mestieri

Nel cuore di Roma, fra piazza Campo de’ Fiori e piazza Navona, nel dedalo di vie e vicoli che conservano ancora un’impronta medioevale, molte strade portano ancora il nome degli artigiani e venditori che avevano lì le loro botteghe. Sono ancora oggi piccole vie dai nomi evocativi, alcuni noti altri meno, ma è sempre piacevole percorrerle scantonando come più ci piace.

Ecco così via dei Giubbonari, ancora oggi una via commerciale lungo la quale si susseguono negozi di abbigliamento. La via si apre nel delizioso largo dei Librari, in cui è come incastrata la chiesetta di Santa Barbara dei Librari. Nello stesso largo si impone una sosta mangereccia per gustare i romanissimi filetti di baccalà, cibo povero e saporitissimo.

Intorno vi sono via de’ Catinari, dove erano le botteghe dei venditori di catini, via de’ Chiavari, via de’ Balestrari, via de’ Chiodaroli, via dei Funari, i venditori di funi, via de’ Sediari e poi ancora via dei Barbieri, dei Falegnami, dei Cappellari, dei Baullari, che vendevano bauli, dei Canestrari, degli Staderari, che vendevano le stadère, le bilance ancora usate nei mercati romani fino agli anni 60 del secolo scorso. e poi via dei Pianellari, i venditori di pantofole, via dei Leutari, via dei Pettinari, via dei Cartari, via degli Ombrellari, Arco degli Acetari.

Vicolo delle Vacche prende il nome da una stalla che nel ‘500 vendeva direttamente il latte al minuto.

Più nota è la via dei Coronari dove un tempo erano i venditori di corone sacre, ora ha cambiato il suo aspetto popolare ed è diventata una via elegante con botteghe di antiquariato.

Anche via dei Banchi Vecchi prende il nome dai fondaci che vi si trovavano, fra gli altri vi erano i guantari e i trinatoli, oltre che banchieri e notai.

Le botteghe degli artigiani e dei venditori non ci sono più, ma possiamo ancora immaginarle, con il loro colorito viavai di compratori e popolino.

Pubblicità

8 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. campanello54
    Mar 05, 2018 @ 09:44:09

    Interessante questo articolo sulle strade dei vecchi mestieri romani.

    "Mi piace"

    Rispondi

  2. fratetozego
    Mar 05, 2018 @ 15:31:36

    … e via dei Pompieri? (anche se non sono artigiani)

    Piace a 1 persona

    Rispondi

    • alesprint
      Mar 05, 2018 @ 15:53:25

      Già, ci avevo pensato e avevo anche la foto della targa, ma non sono riuscita ad avere altre notizie e poi in effetti non sono artigiani! Ci sarebbero anche i bovari e chissà quanti altri che non ho trovato! Ad un prossimo post! 🙂

      "Mi piace"

      Rispondi

  3. fratetozego
    Mar 05, 2018 @ 16:30:25

    Credo che fosse dedicata ai pompieri in servizio al Monte di Pietà (si vede che c’erano molte cose infiammabili, magari vestiti)

    "Mi piace"

    Rispondi

  4. Trackback: l’albergo dell’Orso | fiorievecchiepezze
  5. Trackback: strade romane e giochi di palla | fiorievecchiepezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Favole per bambini

Brevi storie della buonanotte da leggere ai bambini per sognare

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

itagnol.com/

Ultime notizie dalla Spagna e dall'Italia

Lipstick On Coffee Cup

L'entusiasmo non é leggerezza. "L'entusiasmo è per la vita ció che la fame é per il cibo".

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Non Solo Campagna - Il blog di Elena

Il mio mondo, i miei libri, le mie storie

LA MASSAIA CONTEMPORANEA cuoca a domicilio

nel piccolo può fare grandi cose

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Favole per bambini

Brevi storie della buonanotte da leggere ai bambini per sognare

fiorievecchiepezze

piante, animali e riutilizzo per lasciare una impronta piccola nell'ambiente

itagnol.com/

Ultime notizie dalla Spagna e dall'Italia

Lipstick On Coffee Cup

L'entusiasmo non é leggerezza. "L'entusiasmo è per la vita ció che la fame é per il cibo".

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Non Solo Campagna - Il blog di Elena

Il mio mondo, i miei libri, le mie storie

LA MASSAIA CONTEMPORANEA cuoca a domicilio

nel piccolo può fare grandi cose

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

semplicemente homemade

Your Home Decor Gifts - cucito creativo,scrapbooking,bomboniere,home decor

Noi Facciamo Tutto In Casa

Ricette di casa nostra, tradizionali e innovative

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

studio e ricerca: voce parlata - voce cantata - pratica strumentale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: