otto cravatte per una borsa

Non amano molto le cravatte gli uomini di casa mia e le usano solo nelle grandi occasioni, quindi erano anni che avevo in un cassetto un pacco di cravatte ereditate. Mi dispiaceva buttarle, ma non sapevo che farne, con una ho cucito un porta-smartphone, ma con le altre?

Ci ho pensato a lungo, alla fine ho iniziato questo progetto ricicloso a costo zero. Ne è venuta fuori una borsa a secchiello, tutto sommato abbastanza semplice e rapida da farsi perché è bastato cucire a macchina i lati delle cravatte partendo dalle estremità più larghe a punta che formano il fondo del secchiello. Le ho cucite per una lunghezza di 37 cm.

Due cravatte da lati opposti le ho lasciate intere, formano i manici, basterà annodarle fra loro alla lunghezza voluta. Le altre cravatte le ho tagliate lasciando circa 6 cm in più per poterle ripiegare e cucire a mano all’interno. Una di queste forma la pattina di chiusura, a questa ho cucito un’asola (una catenella lavorata con un cotone sottile) e un bottone in corrispondenza.

La borsa è pronta! Non ha bisogno di fodera perché le cravatte sono già abbastanza spesse per conto loro, ho solo aggiunto una taschina interna per chiavi e portamonete.

Annunci

7 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. laurettafilippi
    Gen 29, 2018 @ 10:53:26

    molto particolare! che soddisfazione riuscire a creare delle chicche così

    Piace a 1 persona

    Rispondi

  2. giovanna
    Gen 29, 2018 @ 18:25:17

    Ottimo riciclo, dovrei averne pure io un bel pò, mi sembra sempre un peccato buttarle.

    Mi piace

    Rispondi

  3. wedreamaloud
    Feb 14, 2018 @ 14:37:49

    Bella idea! Complimenti!

    Piace a 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

ioinviaggiodue

viaggi ed emozioni

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

ioinviaggiodue

viaggi ed emozioni

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, I Balocchi del Tipo Strano, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: