pioppi

Le rive dei nostri fiumi di pianura e le zone più umide sono ombreggiate da questi alberi altissimi e slanciati, dalle foglie che con il vento stormiscono e mandano bagliori d’argento.  Per la loro bellezza sono molto usati anche in parchi e giardini .

Nel mito greco il giovane Fetonte figlio di Elios, il Sole, convinse il padre a fargli guidare il carro infuocato che il dio conduceva ogni giorno attraverso il cielo, dall’alba al tramonto. Ma il giovane inesperto non riuscì a controllare i focosi cavalli e il carro scese troppo in basso verso la terra che ne risultò riarsa, mentre i fiumi si asciugavano per la grande calura. Intervenne allora Zeus che colpì il giovane imprudente con un fulmine facendolo precipitare nel fiume Eridano, l’odierno Po. Accorsero sulle rive le sorelle di Fetonte, le Eliadi, che piansero inconsolabili la sua morte e furono da Zeus tramutate in pioppi che ancora crescono sulle rive del fiume e le cui foglie sussurrano mosse dal vento, quasi continuassero il loro lamento.

L’eleganza di questi alberi ha colpito anche l’immaginazione dei poeti.

Le tremule foglie dei pioppi trascorre una gioia leggera…” (Giovanni Pascoli, La mia sera.)

“…il sibilo dei pioppi illuminati dal vento…! (Salvatore Quasimodo, La dolce collina).

Era durante le notti estive che questo pioppeto appariva più solitario e inebriante. I pioppi si allungavano in cima verso l’azzurro stellato mentre le stelle, con la loro luce tremolante, brillavano tra i rami come foglie.” (Rafael Alberti, L’albereto perduto, Editori Riuniti)

Oasi di Alviano

Le specie dei pioppi presenti in Italia sono numerose, le più comuni sono il pioppo bianco (Populus alba), il pioppo nero (Populus nigra) che si distinguono facilmente per il colore della corteccia e dalle foglie, e il tremolo (Populus tremula).

La primavera ha fatto spuntare le prime foglie che non hanno ancora il colore verde della clorofilla.

parco di Aguzzano

Lo acquisteranno presto e torneranno a stormire con il vento grazie al lungo peduncolo.

parco dell'Aniene

Foglie di Populus nigra

I pioppi sono specie dioiche cioè con individui maschili e individui femminili. I semi sono forniti da una fitta peluria lanosa che ne favorisce la dispersione con il vento. All’inizio dell’estate per alcuni giorni i ciuffi lanosi fanno mucchietti bianchi e soffici che si intrufolano ovunque.

Il legno è adatto a fornire un’ottima carta e gli alberi spesso si piantano per questo oltre che per fornire alle colture riparo dal vento.

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. magalì
    Mar 14, 2016 @ 14:11:05

    che bello…. io qui da te mi rilasso sempre: passeggiate nel verde, poesia, curiosità a non finire… ci vuole! meraviglioso…..
    interessante il particolare delle dioiche (non lo sapevo, tanto per cambiare ;-))) )
    buona giornata e buona settimana cara Alessandra…

    Mi piace

    Rispondi

  2. giovanna
    Mar 14, 2016 @ 20:35:00

    sono molto belli ed eleganti!

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, gigantizzazioni, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: