l’oasi di Alviano

Alviano è un paese umbro in provincia di Terni, la parte antica si trova sulle colline che si affacciano sulla valle del Tevere, circondata da suggestivi calanchi.

Lungo il corso del fiume nel 1963 si formò un lago artificiale in seguito alla costruzione di uno sbarramento e di una centrale idroelettrica. In poco tempo i sedimenti lasciati dal fiume hanno dato origine ad un piccolo delta interno ed alla successiva formazione di un bosco igrofilo e di un’ampia zona paludosa che attirò subito gli uccelli acquatici in difficoltà per la diminuzione in Italia di aree umide in cui sostare e nidificare.

Oasi di Alviano

Grazie all’interessamento dei naturalisti, fin dal 1977 fu istituito il divieto di caccia, successivamente fu realizzato il primo sentiero natura, seguito da un secondo.
Attualmente l’oasi è un Sito di Interesse Comunitario (SIC) e una Zona di Protezione Speciale (ZPS), al suo interno si trovano una grande palude di 500 ettari e un bosco igrofilo, cioè amante dell’umidità di 300 ettari, in cui prevalgono pioppi bianchi, ontani e salici.

Oasi di Alviano 023
L’Oasi si può visitare percorrendo i comodi sentieri natura accessibili a tutti, nei capanni costruiti lungo i sentieri si può sostare per osservare gli uccelli. Luogo di osservazione della fauna è anche la torre fornita di binocoli.

Oasi di Alviano

Sono presenti inoltre un laboratorio didattico ed un Centro di Educazione Ambientale.

Sono stati realizzati inoltre ambienti particolari come i prati umidi e gli acquitrini in cui vivono numerosi anfibi come la rana verde e la rana dalmatina, il tritone punteggiato ed il tritone crestato.
Grazie alla diversificazione degli ambienti troviamo nei vari periodi dell’anno centinaia di specie di uccelli diverse: folaghe, falchi di palude, martin pescatori, svassi e molte specie di anatre. Vi nidificano aironi, garzette e una colonia di cigni provenienti dal lago di Bolsena .

L’oasi si può visitare tutte le domeniche ed i giorni festivi, è chiusa nel periodo estivo per non disturbare la nidificazione. I gruppi organizzati e le scuole la possono visitare in altri giorni della settimana su prenotazione, maggiori informazioni si possono avere consultando il sito: http://www.wwf.it/oasi/umbria/lago_di_alviano/

Merita una visita anche il paese di Alviano, di origine medioevale. Nell’imponente castello del XV secolo fatto costruire da Bartolomeo di Alviano, condottiero che combattè al soldo di molti stati, si possono visitare il museo della civiltà contadina e una ricca documentazione sul capitano di ventura.

Alviano

Annunci

3 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. magalì
    Nov 25, 2015 @ 10:11:53

    sono tanti anni che mi devo finalmente decidere a fare un bel giro dell’Umbria e poi rimando sempre….. ora ho un motivo in più!!!
    mi hai incuriosito maggiormente…..
    un abbraccio

    Mi piace

    Rispondi

  2. Trackback: castelli | fiorievecchiepezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, I Balocchi del Tipo Strano, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: