marmellata di pesche 2

Ho trovato al mercato le pesche giuste per la marmellata, quelle belle mature e profumate, garantite dalla quantità di api che vi ronzano intorno. Non è sempre semplice trovarle e con quelle raccolte acerbe dall’albero, dure come sassi ed altrettanto insapori è meglio non sprecare la fatica.

Quest’anno ho provato a farla  con ancora meno zucchero rispetto ricetta degli scorsi anni e che avevo descritta qui.

Ecco come farla:

  • pesche mature
  • 100 g di zucchero per ogni chilogrammo di frutta pulita

Pulire le pesche dalla peluria e sbucciarle, eliminare il nocciolo e tagliarle in pezzi. Se non è facile togliere la buccia si possono immergere qualche minuto in acqua bollente.

Pesare la frutta pulita e metterla al fuoco in una pentola di acciaio con il fondo spesso.

Cuocere la frutta a lungo a fuoco moderato in modo che i pezzi di pesca si disfino e perdano molta della loro acqua, mescolando spesso per evitare che si attacchi al fondo.

Quando la composta si è abbastanza addensata omogeneizzarla con il frullatore a immersione, poi rimetterla al fuoco con lo zucchero e far bollire ancora fino a che la marmellata non abbia raggiunto la giusta consistenza.

Invasare bollente, chiudere immediatamente i vasetti e farli freddare capovolti su un tagliere di legno.

Quando sono completamente freddi pulirli da eventuali sbavature e attaccare le etichette. Le mie sono prese dal blog di Doria “Un’idea nelle mani” da cui si possono stampare gratuitamente; Doria mette a disposizione tante altre etichette in diversi formati e biglietti stampabili.

marmellata di pesche 006

Annunci

8 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Vale
    Ago 11, 2015 @ 12:14:51

    Testata! sulle ferrtelle, sui biscotti all’uovo e sulle fette biscottate… così la colazione è davvero un ottimo inizio di giornata!

    Mi piace

    Rispondi

  2. Doria
    Ago 20, 2015 @ 12:28:24

    La marmellata deve essere ottima! Comunque le etichette tutte uguali sui barattoli hanno il loro perché 😉

    Mi piace

    Rispondi

  3. giovanna
    Ago 21, 2015 @ 23:54:47

    scusami lo zucchero non è troppo poco?

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, I Balocchi del Tipo Strano, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: