ponti di Roma

Una bella passeggiata lungo il Tevere di ponte in ponte.

Abbiamo iniziato da ponte Milvio, uno dei più antichi, ricco di storia dove facevano capo le antiche vie consolari Flaminia e Cassia. Il primo ponte in pietra fu costruito nel 109 a.C., ma ne esisteva uno precedente in legno probabilmente fin dal VI secolo a.C. In origine fu chiamato Mulvius, dal nome del suo primo costruttore; è conosciuto dai romani come “Ponte Mollo”, deformazione dialettale del nome originario.

Dell’antico ponte in pietra restano solamente i basamenti dei quattro piloni. Fu ristrutturato più volte, nel tardo impero fu fortificato per far fronte alle invasioni barbariche, poi nuovamente nel XV secolo da papa Nicolò V. All’inizio del XIX secolo fu nuovamente ristrutturato su disegno del Valadier assumendo l’aspetto attuale.

ponti di Roma 002

Nel 1849 fu fatto saltare dai garibaldini per ostacolare l’avanzata delle truppe francesi che intervenivano in difesa del papa. Pio IX lo fece restaurare l’anno successivo.

Ponte Milvio è chiuso al traffico, dopo averlo attraversato ci si trova a passeggiare fra le bancarelle del mercatino dell’antiquariato e artigianato che si tiene sulla sponda destra ogni I e II domenica del mese. Dopo aver curiosato un po’ fra gli oggetti esposti, alcuni molto belli, altri curiosi, si può percorrere la riva destra verso valle lungo la strada pedonale e pista ciclabile. È una piacevole passeggiata sotto gli alberi frequentata da sportivi che corrono o che vanno in bicicletta lungo le rive verdeggianti.

ponti di Roma 010

Si arriva così al ponte del Foro Italico, che originariamente si chiamava ponte Duca d’Aosta, costruito negli anni ’30 come raccordo per gli impianti del Foro Italico. Sui piloni di testata sono rilievi che rappresentano scene della prima guerra mondiale.

ponti di Roma 009

Continuando la strada pedonale si arriva al modernissimo e recentissimo ponte Armando Trovajoli o ponte della Musica, inaugurato nel 2011, anche questo si può percorrere solo a piedi. Sullo sfondo la collina verde di Monte Mario.

ponti di Roma 015

Dopo averlo attraversato abbiamo risalito la riva sinistra di nuovo verso ponte Milvio, fra un succedersi di terreni attrezzati per lo sport dei vari dopolavori.

Continueremo le nostre passeggiate lungo il Tevere ed i suoi ponti. Alla prossima puntata!

 

 

 

Annunci

3 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. magalì
    Lug 17, 2015 @ 16:45:20

    ….e lungo il Tevere che andava lento lento……. noi ci perdemmo dentro il rosso di un tramonto…. (Baglioni, ti piace?)
    bellissima Roma e i suoi ponti mi hanno “stregata”….. la adoro nel vero senso della parola! è bellissima e magica…… e son troppi anni che non vado…..
    che voglia mi hai fatto venire…..
    un fresco abbraccio…buon fine settimana!

    Mi piace

    Rispondi

    • alesprint
      Lug 17, 2015 @ 16:56:58

      Questi sono solo alcuni, i più famosi li descriverò un’altra volta. Purtroppo non è questa la stagione migliore per passeggiare per Roma, ma tolta l’estate gli altri mesi vanno tutti bene!

      Mi piace

      Rispondi

  2. Trackback: ponti nel cuore di Roma | fiorievecchiepezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, gigantizzazioni, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: