fiori di vischio

È arrivata ufficialmente la primavera, ma quest’anno non la voglio festeggiare con i classici fiori di pesco, di cui avevo già parlato lo scorso anno qui, bensì con i fiori di vischio sbocciati su un acero del nostro campo, non altrettanto belli, né profumati, né romantici, ma che mi hanno incuriosito molto.

In realtà il povero vischio è considerato romantico, ma solo d’inverno, depredato fino quasi all’estinzione per quella tradizione di baciarsi sotto un suo rametto a Capodanno, derivata da antichissimi riti magici legati al solstizio d’inverno. Era sacro per i greci e per gli antichi popoli celti, usato dai druidi nei loro riti, considerato magico per le sue caratteristiche di non vivere nè in terra nè in aria. Vive infatti come semiparassita su alberi soprattutto a foglia caduca come querce, salici, pioppi, meli selvatici, in parte a spese dell’ospite da cui trae soluzioni di sali minerali affondando nel tronco le sue radici specializzate, gli austori. Le sue foglie sono verdi, contengono quindi la clorofilla il pigmento grazie al quale si compie la fotosintesi e quindi la pianta è in grado di sintetizzare per proprio conto il glucosio.

alviano 20 marzo 15 024

I fiori sono piccoli e giallini, quelli maschili e quelli femminili si trovano su piante diverse; fioriscono da marzo a maggio.

Viene propagato dagli uccelli che si cibano delle sue bacche. Queste sono rivestite da una sostanza vischiosa (aggettivo derivato proprio da vischio, come anche il verbo invischiare) per cui rimangono attaccate al becco, vengono così trasportate  su un altro albero, sul cui ramo l’uccello si strofina cercando di pulirsi. Il seme con il suo involucro appiccicoso aderisce al ramo e germinerà mettendo le radici in una fessura del legno.

Le foglie sono coriacee, di forma ovale e disposte a coppia, sono persistenti anche in inverno, quando compaiono i frutti bianchi, rotondi e carnosi. I suoi rami si biforcano ripetutamente formando una massa globosa dal diametro anche di un metro; in inverno si distingue bene sugli alberi spogli.

vischio

Le bacche del vischio sono velenose, ma un tempo venivano loro attribuiti vari poteri, come quello di rendere fertili le donne sterili, potere della magia!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, I Balocchi del Tipo Strano, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: