nidi

Con l’inizio della primavera le attività degli uccelli diventano frenetiche: c’è chi parte per i territori del nord Europa, chi arriva dall’Africa, affrontando un lungo viaggio per venire a riprodursi nei nostri territori, come questo corriere piccolo appena arrivato nella zona del lago di Fondi, che viene catturato, inanellato e poi rilasciato. I dati sui migratori sono messi in rete e controllati da stazioni ornitologiche in tutto il mondo.

corriere piccolo 2

Anche le specie che hanno svernato dalle nostre parti iniziano i corteggiamenti, per cui dall’alba al tramonto i canti e i richiami risuonano ininterrottamente. Con quei canti, richiami, gorgheggi i migratori compattano il gruppo prima della partenza, gli altri presidiano il territorio che si sono trovati per nidificare e cercano di attirare una femmina.

Una volta formatesi le coppie i futuri genitori cominciano a darsi da fare per la costruzione del nido, trasportando senza sosta rametti, fuscelli e qualunque cosa trovino per intrecciare e rendere morbido il nido. In città utilizzano anche materiali strani come filtri di sigarette, carta, plastica.

189 necropoli di Chellah

I nidi sono molto variabili per grandezza, materiali utilizzati e collocazione. Ecco un nido di storni che lo collocarono sul nostro davanzale, dopo che il picchio aveva fatto due bei buchi sull’imposta di legno; la storia l’avevo raccontata qui.

picchio 003

Questo nido, forse di cornacchia, è stato costruito su un cespuglio di biancospino con rametti e paglia.

Cappadocia 187

Anche i nidi delle cicogne sono fatti di rami e paglia intrecciati, ma sono molto grandi, arrivano a pesare decine di chili.

197 necropoli di Chellah

Sono collocati in luoghi elevati, anche in ambiente urbano, così che si possono vedere nidi di cicogna su tralicci, pali della luce, tetti, comignoli, torri. Si corteggiano e tengono unita la coppia in maniera piuttosto rumorosa sbattendo i becchi: non è piacevole averli sul comignolo!

Munster, Alsazia

Munster, Alsazia

188 necropoli di Chellah

Le rondini nidificano in genere entro edifici cementando la paglia con il fango.

Terracina 038

Le taccole vivono in colonie e fanno i loro nidi in buchi degli alberi o degli edifici. Le vecchie torri dei nostri borghi risuonano dei loro richiami.

I gruccioni fanno il nido in colonie, a partire dalla tarda primavera,  sfruttando i buchi di pareti verticali, sui calanchi, gli argini dei fiumi o le dune di sabbia. Nei nostri calanchi si dividono le pareti scoscese con le taccole.

calanco maggio 12 054

In città nidificano molti uccelli attirati dall’ambiente più sicuro e ricco di possibilità di nutrirsi. Le specie che in natura occupano luoghi scoscesi ed impervi, come le rupi, hanno trovato negli edifici dei validi sostituti, così che sotto i tetti e sulle gronde si trovano nidi di rondone, balestruccio, ma anche di alcuni rapaci come il gheppio.

A Roma lungo il corso del Tevere e dell’Aniene, dove le aree golenali non siano state cementificate, nidificano molte specie di uccelli che hanno come habitat le rive dei fiumi: come le gallinelle d’acqua ed i germani reali.

parco dell'Aniene 002

Posta Fibreno 014

In campagna tornano a nidificare le upupe, ne incontro spesso qualche individuo nel nostro oliveto, sfruttano infatti i tronchi dei vecchi olivi contorti e bucati.

Fra poco, appena tornerà dall’Africa, si sentirà di nuovo il caratteristico verso del cuculo, nel suo caso non c’è bisogno di darsi tanto da fare a costruire un nido, quando si può sfruttare quello degli altri. Infatti la femmina depone un uovo nel nido di altre specie ed il pulcino, appena nato si dà da fare a spingere giù dal nido le uova degli altri uccellini, così che rimane l’unico grosso nidiaceo a richiedere senza posa l’imbeccata dai genitori adottivi loro malgrado, spesso molto più piccoli, ma che continuano ad affannarsi ad imbeccare il pulcino senza accorgersi che non è il loro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, gigantizzazioni, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: