gli olmi e la grafiosi

In campagna in questi mesi invernali si pota e si taglia la legna per il camino; gran parte della nostra ci viene offerta dagli olmi, molto diffusi nel nostro terreno perchè erano usati in passato in agricoltura come sostegno vivo per le viti, le foglie invece servivano come foraggio per il bestiame.

Purtroppo, raggiunta un’altezza di qualche metro, gli esemplari adulti si seccano rapidamente, colpiti dalla grafiosi, la malattia che fin dagli anni trenta del secolo scorso ha fatto strage di questi alberi imponenti, che per la bellezza della loro chioma, la resistenza alle potatute ed all’inquinamento erano anche utilizzati per le alberature stradali.

alviano 006

La grafiosi è causata da un fungo microscopico l’Ophiostoma ulmi, originario dell’Asia. Nel 1967 un nuovo ceppo più aggressivo determinò la morte in Europa di milioni di olmi, soprattutto alberi di grandi dimensioni delle specie europee. Le specie asiatiche hanno invece sviluppato una certa immunità alla malattia.

Il fungo blocca i vasi che portano la linfa, provocando il disseccamento inizialmente delle foglie, quindi di interi rami e nei casi più gravi dell’intera pianta.

Il contagio avviene fra apparati radicali di piante contigue, ma può venir facilitato da un coleottero scolitide, che compie parte del proprio ciclo vitale scavando gallerie sotto la corteccia degli alberi più anziani o debilitati. Passando da una pianta malata ad una sana trasmette la malattia. Le caratteristiche gallerie scavate dal coleottero danno il nome alla malattia perchè sembrano una scrittura.

alviano 003

Gli alberi più giovani non sono attaccati dalla malattia, ma quando superano i 2-3 m di altezza è facile che siano contagiati. Fortunatamente gli olmi hanno una grande facilità di emettere polloni radicali, quindi è frequente che vicino al vecchio tronco abbattuto crescano giovani alberi. Questo ha però determinato la scomparsa degli alberi più alti e la specie sembra destinata a vivere solo come cespuglio.

Purtroppo per questa malattia non esiste cura, si può soltanto prevenire tagliando e bruciando gli alberi secchi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, I Balocchi del Tipo Strano, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: