una borsa da un vecchio maglione

Il solito dilemma: quel maglione è proprio consumato, non si può più indossare! Peccato perchè mi piaceva tanto, il colore e la lana. Soluzione: lo faccio infeltrire!

Così inizio a metterlo in lavatrice insieme alle lenzuola ed avvio il programma a 60°, compresa la centrifuga finale. Il maglione che esce dalla lavatrice è debitamente infeltrito e può essere tagliato ed usato come una stoffa.

Ho già fatto altri esperimenti per ottenere la lana cotta, con cui poi ho cucito borse ed astucci o ricavato applicazioni e collane. Bisogna dire che il processo non avviene sempre allo stesso modo: l’indumento che si vuole infeltrire deve essere di lana per più del 50%, a volte poi si infeltrisce troppo: ho una sciarpa lavata per sbaglio in lavatrice che è diventata rigida come un tappetino!

Ecco quindi la borsa finita.

borsa lanacotta rosa2 004

Ho tagliato il maglione eliminando i bordi rilevati e le coste in basso, non è sempre necessario eliminarli, dipende da come sono usciti dalla lavatrice e dalla forma che si vuole dare alla borsa. In questo caso i bordi erano troppo duri e rilevati. Quindi ho cucito a macchina il fondo ed i manici ricavati dalle maniche. Le cuciture laterali sono rimaste quelle del maglione.

 La lana cotta si cuce a macchina come qualsiasi altro tessuto. I bordi li ho rifiniti a mano, a punto festone con una lana di colore intonato. Le applicazioni le ho ricavate da ritagli di lana cotta provenienti da altri maglioni e poi le ho cucite sempre a punto festone.

All’interno ho cucito una fodera con taschina e chiusura lampo.

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Daria
    Gen 20, 2014 @ 14:00:42

    Ma che bella questa borsa! Non sapevo che fosse così facile infeltrire un maglione e grazie anche per le dritte rispetto alla percentuale di lana che deve contenere. Terrò a mente per eventuali applicazioni!

    Mi piace

    Rispondi

    • alesprint
      Gen 20, 2014 @ 14:47:45

      Ho scoperto questa possibiltà di riciclo lo scorso anno e poi l’ho utilizzata più volte con successo; con la lana infeltrita si possono fare tantissime cose, anche spille e collane.

      Mi piace

      Rispondi

  2. Trackback: una nuova borsa da un vecchio maglione | fiorievecchiepezze
  3. Trackback: il gufetto portacellulare | fiorievecchiepezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, I Balocchi del Tipo Strano, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: