non buttiamo il pane secco!

D’estate il pane dura veramente poco, il caldo lo fa seccare rapidamente. Nella mia famiglia, come in tante altre delle generazioni passate vigeva l’assoluto divieto di buttare il pane. Ed allora oltre ad escogitare tutti i mezzi possibili per non farlo seccare, come il mio portapane, lo riutilizzo in mille ricette prese dalla nostra tradizione.

Oltre ad utilizzarlo per fare polpette di carne, zuppe e perfino dolci, si può grattuggiare con il robot, usarlo per ripieni o per la classica panzanella, rapida da farsi, economica ed appetitosa d’estate, che prevede nella ricetta base solo il pane ammollato nell’acqua e strizzato fra le mani, condito poi con sale, olio, aceto, cubetti di pomodoro e basilico spezzettato con le mani.

Quando faccio una frittura, per finire l’uovo avanzato, intingo pezzetti di pane raffermo, lasciandoli imbeversi bene per qualche minuto, poi li friggo insieme al resto. Appena fritti sono molto buoni ed in genere vanno a ruba!

Una delle ricette che faccio spesso in estate per riciclare il pane secco è questa.

Peperoni farciti alla siciliana

Ingredienti (per 4 persone)

  • 4 peperoni
  • 2 pomodori rossi
  • 600 g di mollica di pane
  • 40 g di pecorino grattuggiato
  • 40 g di olive nere snocciolate
  • 20 g di capperi
  • prezzemolo, basilico, sesamo
  • sale e olio

Bagnare il pane, strizzarlo fra le mani sbriciolandolo anche un po’. Mescolare la mollica con i pomodori tagliati a cubetti, il pecorino, le olive e i capperi tritati grossolaneamente, il basilico ed il prezzemolo tritati. Condire con sale e olio e mescolare accuratamente.

Lavare i mpeperoni, dividerli a metà nel senso della lunghezza, togliere i semi ed i filamenti bianchi, salarli e riempirli con la farcia. Disporli in una teglia da forno, bagnarli con poco olio e cospargerli di sesamo. Cuocere per circa mezz’ora in forno a 180°C.

peperoni 004

Ma quando, nonostante tutto. il pane avanza ancora, lo regaliamo al nostro amico, un anziano contadino, che lo dà alle galline.  Lui ogni tanto contraccambia portandoci le sue uova! Il pane si è trasformato in uova.

Annunci

5 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Verdiana
    Lug 01, 2013 @ 09:37:51

    Anche io penso che buttare il pane sia un sacrilegio. Di solito faccio il pangrattato e come te lo uso per varie preparazioni culinarie, ma ciò che riscuote maggiore successo sono i crostini al forno, ottimi con varie zuppe ma anche come stuzzichino pomeridiano!

    Mi piace

    Rispondi

  2. Kmagnet
    Lug 03, 2013 @ 19:08:29

    Ottima ricetta, la metto da parte.
    Ciao!

    Mi piace

    Rispondi

  3. Trackback: come utilizzare il formaggio avanzato | fiorievecchiepezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, gigantizzazioni, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: