viaggio nel Giura francese

Bella la Francia! Ogni volta che ci andiamo ci sentiamo un po’ come a casa nostra. In genere i nostri viaggi sono itineranti, molto itineranti: scegliamo un percorso e poi muniti di guide, carte stradali ed informazioni scaricate da internet (una bella borsa pesante piena di carte) partiamo all’avventura! Questo l’abbiamo sempre fatto, anche con i figli piccolissimi, e non abbiamo avuto mai gravi inconvenienti, a volta la caccia all’albergo si è protratta, ma anche questo faceva parte dell’avventura!

L’ultima volta abbiamo esplorato le regioni del Giura e l’Alsazia. A parte la prima tirata attraverso l’Italia, l’itinerario in Francia è stato calmo, fermandoci dove ci piaceva di più. La prima tappa d’obbligo è il nostro superbo Monte Bianco, come mancare all’emozione di salire alla quota più alta e di attraversare il ghiacciaio seppure con la funivia?

m.Bianco '10 035

In Francia la nostra prima meta sono le montagne del Giura, molto boscose e ricche di fiumi, valli incassate, cascate, grotte, rocce a strapiombo, fenomeni carsici. Il cuore della regione è il Parco Naturale Regionale dell’Alto Giura., nella Regione dei Laghi.

Francia estate '10 011

In questa cascata l’acqua forma drappeggi con i suoi depositi calcarei.

Francia estate '10 021

La risorgenza del fiume Loue è molto suggestiva: il fiume esce tumultuoso dalla roccia calcarea stratificata. Una bella e facile passeggiata porta dal parcheggio alla risorgenza.

Francia estate '10 027

Passeggiate nel verde se ne possono fare tante, qui siamo lungo una forra, lungo il “Cammino delle fate”.

Francia estate '10 004

La regione non è frequentata dal turismo di massa, quindi il soggiorno è tranquillo e rilassante; si può trovare facilmente da dormire in piccoli alberghi anche nei paesi. Ottimo è il formaggio del luogo ed i vino e belli gli oggetti in legno che si possono acquistare.

Francia estate '10 026

La città di Besanςon è molto graziosa, dominata dalla Cittadella fortificata, costruita nel XVII secolo sfruttando un’altura intorno alla quale il fiume Doubs fa un’ansa, sul luogo dove sorgeva il castrum romano.

Francia estate '10 030

La visita alla Cittadella è a pagamento, ma all’interno si possono visitare lo zoo ed i musei. Si entra passando sopra il fossato sul cui fondo una colonia di babbuini vive placidamente, rincorrendosi e spulciandosi a vicenda. E’ solo un assaggio, perchè all’interno delle mura della Cittadella il giardino zoologico è molto ben organizzato ed interessante; vi vengono ospitati e fatti riprodurre animali esotici minacciati di estinzione. Sono stati inoltre ricreati ambienti naturali particolari: entrando in una serie di ambienti privi di luce si possono vedere terrari con animali che vivono al buio.

Di genere del tutto diverso è uno dei musei ugualmente ospitati nella Cittadella: quello della Resistenza e della Deportazione, molto ben documentato, interessantissimo ed emotivamente coinvolgente, in una zona in cui l’opposizione all’occupazione nazi-fascista fu molto attiva.

Si può infine salire sui cammini di ronda da cui molto bello è il panorama sulla città e sull’ ansa del Doubs.

Il nostro viaggio è proseguito verso l’Alsazia, ma di questa regione parlerò in un prossimo post.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, I Balocchi del Tipo Strano, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: