comportamento felino

2.bestiame vario

Uno di questi non è un pelouche, ma un essere miagolante, con il suo carattere ed i suoi pensieri.  Da quando Vega è entrata a far parte della nostra famiglia, più di 17 anni fa, ci siamo improvvisati etologi dei gatti, osservandone, fra il divertito ed il curioso, il comportamento.
Vega è dotata di una spiccata personalità, che impone al resto della famiglia, per cui se ha deciso di prendere una certa abitudine è difficile farle cambiare idea.

Il gatto è un animale intelligente, che essendo un carnivoro e dovendosi perciò nutrire di altri animali che non hanno nessuna intenzione di finire come pasto, ha una mente capace di affrontare le situazioni più diverse e di adottare la  strategia più adatta. Quindi è in grado di osservare e valutare rapidamente l’ambiente, catalogare eventi, animali e persone e agire di conseguenza.

Le categorie mentali in cui un gatto cataloga gli altri animali possono essere: nemico-non nemico-amico, predatore-preda, ma a volte la situazione è un po’ confusa, come quando Vega vede sulle antenne del palazzo di fronte una cornacchia, uccello diventato molto frequente in città. Il suo atteggiamento è un misto fra l’eccitazione di quando ha davanti un passerotto e il timore per un animale grande e sconosciuto, che per di più emette versi sguaiati. Il giorno che vicino all’antenna del palazzo comparve un antennista, le si drizzò il pelo e si appiattì per la paura emettendo mugolii spaventati: non lo aveva messo nella categoria degli esseri umani, ma lo aveva scambiato per una cornacchiona gigantesca.

Le strategie per procurarsi il cibo sono molto versatili; se questo è conservato in un frigorifero, dopo aver osservato cosa facevano gli umani, ha  imparato ad aprirlo conficcando le unghie nella guarnizione di gomma.

memmi

Ha imparato anche a soddisfare un’altra sua esigenza: il sentirsi libera. Così, dopo aver osservato ciò che facevamo noi, è riuscita ad aprire la porta d’ingresso appendendosi con un salto alla maniglia.

Interessante è stato poi per noi investigare sulla sua comprensione delle parole umane: abbiamo fatto esperimenti pronunciando il suo nome con toni diversi, lei è in grado di riconoscerlo anche quando è inserito in un discorso fatto in tono normale e non di richiamo; anche quando è assopita, se si pronuncia il suo nome, lei gira un orecchio nella direzione del suono.

Riconosce anche altre parole: se le dico: “Fuori”, anche in tono normale, lei sa che se ne deve andare, e quando chiamo tutti: “A tavola!”,  è la prima ad arrivare!

ma non viene nessuno!!!

Un’altra osservazione etologica interessante la feci quando vide per terra una sciarpa che era caduta e giaceva sinuosa sul pavimento; ne fu terrorizzata e ci fu bisogno di molto tempo prima che il pelo le tornasse normale. Poiché non aveva mai visto un serpente, mi  venne in mente che il terrore per questi animali, cui la sciarpa somigliava, potesse essere innato nei gattini, ed in molti altri animali, uomo forse compreso. L’evoluzione ha impresso il comportamento di paura nel DNA, perchè l’incontro con un serpente può essere fatale fin dalla prima volta e non c’è il tempo per apprendere a fuggirlo.

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: una gatta ventenne | fiorievecchiepezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

SempliceMente HomeMade

SempliceMente HomeMade

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

SempliceMente HomeMade

SempliceMente HomeMade

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, gigantizzazioni, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: