figli

I vostri figli non sono figli vostri,

Sono figli e figlie della sete che la vita ha di se stessa.

Essi vengono attraverso di voi, ma non da voi,

E benchè vivano con voi non vi appartengono.

Potete donare loro amore, ma non i vostri pensieri:

Essi hanno i loro pensieri.

Potete offrire rifugio ai loro corpi, ma non alle loro anime:

Esse abitano la casa del domani, che non vi sarà concesso visitare

Neppure in sogno.

Potete tentare di essere simile a loro, ma non farli simili a voi:

La vita procede e non si attarda sul passato.

Voi siete gli archi da cui i figli, come frecce vive sono scoccate in avanti….

(Khalil Gibran, Il profeta)

Mi sono sentita in sintonia con queste parole fin da quando sono nati i miei figli, che ho sempre considerato come  persone con la loro individualità da rispettare e da avviare sulle strade del mondo. Dalla nascita in poi un bambino attraverso innumerevoli tappe, percorre questo viaggio affascinante rendendosi sempre più indipendente dai genitori.

Mi ricordo queste tappe vissute da me tra il rimpianto e la felicità della nuova conquista: lo svezzamento, il primo giorno d’asilo, la scuola, la prima vacanza da soli. Io credo di averli sempre incoraggiati all’indipendenza, pronta però a tornare indietro se mi accorgevo che non erano ancora pronti.

E’ finita così l’infanzia e poi anche l’adolescenza, i miei figli sono due adulti legati a noi genitori solo da legami d’affetto e non di dipendenza, credo che siamo riusciti nel nostro compito di genitori. Questa profonda convinzione non mi mette al riparo dalla sofferenza quando i miei figli lasciano definitivamente la casa della loro infanzia ed iniziano una vita indipendente. Ho allora bisogno di farmi risonare più volte dentro le parole del poeta: Voi siete gli archi  da cui i figli, come frecce vive sono scoccate in avanti.

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Valeria
    Feb 27, 2013 @ 18:23:16

    eh, mamma, però così mi vengono le lacrime! comunque la casa della mia infanzia la chiamo “tana”, credo renda l’idea di cosa pensi una freccetta partita chissà per dove, ma che sa bene da dove!

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, gigantizzazioni, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: