passeggiata invernale

E’ piacevole camminare in montagna in tutte le stagioni. A pochi chilometri da Roma esistono posti bellissimi e suggestivi, in cui non s’incontra nessuno, se solo ci si infilano un paio di scarponi e ci si  incammina con lo zaino sulle spalle.

Uno di questi luoghi è il Parco Regionale dei Monti Lucretili, in Sabina. La zona era ben conosciuta fin dai tempi dei Romani. Orazio vi possedeva una villa, di cui ancora si possono visitare i resti presso il paese di Licenza. (Satis beatus unicis Sabinis – Felice abbastanza dell’unica villa sabina – Orazio, Libro II – Ode XVII). I monti Lucretili sono un gruppo montuoso calcareo ben visibile da Roma e frequente meta degli escursionisti romani.

La nostra passeggiata è cominciata nel comune di San Polo dei Cavalieri, a circa 30 chilometri da Roma. Abbiamo lasciato la macchina a circa 2 chilometri da San Polo, sulla strada che porta al Monte Morra, nei pressi di un ponte. Il sentiero inizia sotto il sottovia della strada, dove è visibile anche la scritta “Ronci”.

Dopo una discesa piacevole nel bosco invernale, con scorci sul Monte Velino, siamo arrivati sul fondo del fosso dei Ronci dove abbiamo sbagliato strada più volte, visto che non esiste un sentiero, ma solo segni rossi e la zona è battuta dal bestiame brado che apre varchi ovunque.

S.Polo, madonna dei Ronci (17)

S.Polo, madonna dei Ronci (11)

Finalmente, dopo aver guadato il fosso, siamo riusciti ad individuare nella macchia i ruderi della Madonna dei Ronci, la chiesetta medioevale meta della passeggiata. Ci sono molti resti di diverse epoche sui Monti Lucretili, che erano frequentati fin dalla preistoria.

S.Polo, madonna dei Ronci (21)

L’ambiente è stato molto modificato dallo sfruttamento per il pascolo fin dai tempi più antichi, per cui ancora adesso gli alberi sono radi e prevalgono i cespugli. La stessa parola “ronci” probabilmente deriva da “roncare” cioè tagliare il bosco per ampliare la superficie di pascolo. Ma nel sottobosco anche d’inverno c’è qualcosa da scoprire: i funghi del legno ed il pungitopo.

S.Polo, madonna dei Ronci (15)

pungitopo

Gli alberi spogli “Se elevan solos, agrios en el silencio. Viven en la serenas ansias de sus renovaciones…” Pablo Neruda, Los arboles – Cuadernos de Temuco ed.Austral.

S.Polo, madonna dei Ronci (18)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, gigantizzazioni, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: