l’alloro

L’alloro (Laurus nobilis) è un nobile decaduto. come diceva Trilussa ne “Li pensieri dell’arberi“:

L’Alloro dice: Poveretti noi!

Dove so’ annati queli tempi belli

quando servivo a incoronà l’ eroi?

Ormai lavoro pe’ li fegatelli

Bellissima pianta mediterranea, dalle foglie lucide, aromatiche e sempreverdi, che si presenta come arbusto, ma anche come albero alto fino a 10 metri. Ha piccoli fiori giallastri a sessi separati, cioè esistono fiori maschili e fiori femminili. Le drupe nere contenenti i semi sono mature in ottobre e sono anch’esse molto aromatiche.

alloro

Linneo lo chiamò nobilis perchè nell’antichità era la pianta sacra al dio Apollo, usato per incoronare gli eroi e gli atleti vincitori. Il nome greco è Daphnè, ed evoca il mito della ninfa trasformata in alloro per sfuggire al dio Apollo, come è raffigurato in maniera estremamente spettacolare e drammatica nella statua del Bernini esposta al museo Borghese di Roma. Anche il nostro termine laurea come il baccalauréat francese, derivano da questo significato simbolico di successo e vittoria.

Cresce spontaneo nell’area mediterranea, ma viene anche largamente coltivato in città ed in campagna. A Roma l’alloro è molto diffuso nei parchi e nelle zone archeologiche.

Noi in campagna abbiamo molti allori, uno vecchissimo lasciato dal precedente proprietario. C’era infatti l’usanza di piantarlo vicino alle case perchè si riteneva che allontanasse i fulmini. Ora è un enorme cespuglio alto diversi metri e molto fitto, dove i passeri si ritrovano la sera a ciarlare prima del riposo notturno.

Noi ne abbiamo messi molti come siepe divisoria per la bellezza ed il profumo delle foglie, ma anche perchè mio figlio si chiama Lorenzo, nome che deriva proprio da “lauro”. Le drupe mature sono molto gradite a merli e storni, che poi hanno disseminato i semi, per cui un po’ dovunque crescono nuove piantine.

alloro

Si usano le foglie, ma anche le drupe per aromatizzare le pietanze, il brodo o nelle marinate, per fare liquori o infusi. Ha infatti proprietà digestive ed è quindi utile nella cottura delle carni, dei pesci e dei legumi. Un tempo veniva utilizzato anche per affumicare gli alimenti, proprio perchè antisettico ed aromatico.

Le foglie vanno utilizzate preferibilmente una decina di giorni dopo la raccolta, prima sono troppo amare. Le foglie troppo vecchie invece perdono in parte il loro aroma. Io le conservo in sacchetti di tela.

Anche le drupe possono essere utilizzate in cucina, se ne possono aggiungere alcune agli arrosti, li renderanno aromatici e più digeribili.

Infuso di alloro

Mettere un cucchiaio di foglie essiccate in una tazza di acqua bollente e filtrare dopo 10 minuti. Dolcificare con il miele E’ utile come digestivo, serve a combattere i gas intestinali, l’insonnia ed il raffreddore.

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. keypaxx
    Gen 06, 2013 @ 20:27:07

    Grazie per queste info riguardo delle risorse naturali a cui tutti possiamo accedere.
    Un sorriso per una serena continuazione di anno nuovo.
    ^___^

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, gigantizzazioni, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: