la casa e il Natale

Anche questo mese partecipo  alla staffetta Di blog in Blog, nella quale blogger affini pubblicano contemporaneamente, il 15 di ogni mese, un post su un argomento scelto a maggioranza con un sondaggio.

Penso che altri blogger faranno articoli bellissimi, sulla casa ed il Natale, pieni di colori e di idee creative; io non brillerò su questo argomento: addobbare la casa per il Natale si fa con più impegno quando si hanno figli piccoli, anzi lo si fa con loro.

I miei figli sono grandi ed anche se il Natale rimane una bella festa familiare, non mi do da fare più di tanto per le decorazioni.

Noi siamo però dei terribili conservatori dei “cari ricordi”, quindi abbiamo ancora oggetti risalenti a quando io e mio marito eravamo bambini: le statuine del presepe, alcune palle di vetro superstiti, che oltre ad essere belle, sono legate a nostri ricordi d’infanzia e che, Natale dopo Natale, sono state usate per diversi decenni, per due generazioni.

Voglio parlare qui di due decori natalizi, che ogni Natale tiro fuori dalla scatola, perchè, bimbi o non bimbi, ci siamo tutti affezionati. Mi fa piacere condividerli, perchè penso che si possano fare insieme ai bambini e la cosa migliore di un post è mettere in comune quello che si sa o si sa fare perchè altri possano rifarlo.

Il primo lavoretto è “Agilulfo” l’angioletto longobardo, che feci insieme alle mie compagne in quarta elementare, sotto la guida della nostra brava maestra. Fu chiamato così proprio perchè stavamo studiando la storia medioevale.

Non sono carini? Con il testone da angeli bambini, l’aureola e le ali. L’originale si era distrutto, allora li ho ridisegnati insieme a mia figlia, quando aveva circa la stessa età, lei li aveva ritagliati ed aveva disegnato e colorato la faccia ed i capelli. Sono rimasti da allora, tirati fuori dalla scatola degli addobbi ad ogni Natale e poi ordinatamente riposti a fine feste. Per farli basta del cartoncino colorato, un po’ di carta dorata per l’aureola, colori per disegnare la faccia ed i capelli, ago e  filo per unire insieme le varie parti, che devono essere mobili quando si appendono. Se ne possono fare diversi e appenderli all’albero oppure ad una semplice struttura di bacchette di legno.

Il secondo decoro è un presepe di stoffa. Anche questo risale alla mia infanzia e fu fatto dalla nostra amica Diana Fontana, di cui ho parlato in un post precedente.

presepe di Diana

Lei restaurava presepi artistici e di valore, ma questo lo fece per noi bambini, con poco materiale di recupero.

Le figurine hanno un’anima di fil di ferro ed una base di cartoncino e sono imbottite dove serve con un po’ di gommapiuma.

Mi pare particolarmente carina la pecorella fatta con un po’ di spugna bianca ed una ghianda per muso!

Deliziosi sono anche alcuni personaggi come la donna con il cesto ottenuto intrecciando striscioline di carta-paglia.

O l’omino con il pacco, che veste un maglione ed un cappello fatti ai ferri. L’asinello è fatto con uno scampolo di stoffa di lana grigia.

La Madonna tiene in braccio il bambinello avvolto in fasce di merletto.

E il pastore con le calzature di pelliccia di pecora suona la sua siringa, accanto al bue ricavato da una vecchia maglia di lana!

Bene, ora che ho condiviso con voi i miei “cari ricordi” natalizi, vi invito a leggere i post degli altri partecipanti alla staffetta:

Casa Organizzata – www.4blog.info/casaorganizzata

Samanta Giambarresi – http://samantagiambarresi.wordpress.com/

Sanzio e Monica Tosi – www.monicc.wordpress.com

Iridi a stelle e strisce – http://ita2usa.blogspot.com

Parola di Laura http://paroladilaura.blogspot.it

Una Mamma nel Web http://unamammanelweb.blogspot.it

Bimbiuniverse http://bimbiuniverse.blogspot.com

Original watercolour paintings and more www.francescalancisi.blogspot.com

simona elle – http://www.simonaelle.com/search/label/Staffetta%20tra%20blog

stellegemelle – http://www.stellegemelle.com/search/label/di%20blog%20in%20blog

Cristina – http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20blog%20in%20blog

Io mi piaccio http://iomipiaccio.blogspot.com

Pattibum http://pattibum.wordpress.com/tag/di-blog-in-blog-2/

Accidentaccio http://accidentaccio.blogspot.com

Gina Barilla – http://ginabarilla.blogspot.it

Home sweet home – www.homesweethome00.blogspot.com

Quello Che Una donna Dice-http://quellocheunadonnadice.blogspot.it/

Anna Disorganizzata – http://disorganizzata.blogspot.com/

Design Therapy – http://www.designtherapy.it/

fiori e vecchie pezze – https://fiorievecchiepezze.wordpress.com

ParoleCheNonHoDetto – http://parolechenonhodetto.wordpress.com/

Ma la notte no! – http://www.ma-la-notte-no.blogspot.it/

Il mondo di Cì – http://ilmondodici.blogspot.it/search/label/staffetta%20blog

Uberti Debora  http://crescereduegemelli-debora.blogspot.it

Passe-partout http://partoutml.blogspot.it/search?q=staffetta

mamma studia http://www.mammastudia.blogspot.it/search/label/staffettadibloginblog

Il blog di mammaGabry http://leoperedimammagabry.blogspot.it/

Viaggi e Baci: www.viaggiebaci.wordpress.com

Per mille cammelli! http://permillecammelli.blogspot.it/

Passavosullaterraleggera – http://passavosullaterraleggera.blogspot.it/

Il caffè delle mamme http://www.ilcaffedellemamme.it/tag/di-blog-in-blog/

Essenza Burrosa http://curwitchlicious.blogspot.it/search/label/staffetta

I Viaggi dei Rospi http://www.iviaggideirospi.com/search/label/Staffetta%20di%20Blog%20in%20Blog

Vivere a piedi nudi http://vivereapiedinudi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

Diario magica avventura: http://lamiadolcebambina.blogspot.it/

Con le Mani nel Sacher: http://www.conlemaninelsacher.blogspot.it/

GocceD’aria: http://www.goccedaria.it/tag/staffetta%20blog.html

IlMioSuperpapà: http://ilmiosuperpapa.blogspot.it/

La casa sulla scogliera: http://www.lacasasullascogliera.blogspot.it

Home-Trotter: http://www.home-trotter.blogspot.it

Bloc-Notes Ostuni http://www.ostunimagazine.com

Gina Barilla – http://ginabarilla.blogspot.it

Gaia – http://gaia-racconta.blogspot.it

Olga Picara http://hobbyimpara.blogspot.it

Mammerri www.mammerri.com

Pesempremamma http://persempremamma.blogspot.it/search/label/dibloginblog

Verdeacqua http://ahsonounamamma.blogspot.it/

Elegraf http://elegraf77.blogspot.it/search/label/Di%20Blog%20in%20Blog

MAMMACHECASA! http://mammachecasa.blogspot.co.uk/search/label/Staffetta%20Di%20blog%20in%20blog

Bodò. Mamme con il jolly http://www.bbodo.it/tag/di-blog-in-blog/

Cardamom http://www.designcardamom.blogspot.it/

UnaNessunaCentomila http://scrivodiciochevivo.blogspot.it/

Chef Home Made http://thechefhomemade.blogspot.it/

Priorità e Passioni http://prioritaepassioni.blogspot.it/

Mammefaidate: http://mammefaidate.blogspot.it/search/label/Di%20blog%20in%20blog

Idea Mamma: www.ideamamma.it

http://ilpampano-designbimbi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

 

Il prossimo appuntamento con la staffetta è il 15 dicembre con un argomento nuovo, a sorpresa.

Di BLOG in BLOG

Annunci

22 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. La casa sulla scogliera
    Nov 15, 2012 @ 10:34:38

    Il tuo post è meraviglioso!
    Mi piace moltissimo perché esprime il tuo modo di sentire il Natale, legato ai vecchi ricordi fatti da persone care! Anche io custodisco gelosamente la “pallina di filo bianco” della mia infanzia: quella che vale più di tutti i moderni addobbi che si possano mai comprare!
    Ti seguo da adesso, ho scoperto con piacere il tuo bellissimo blog!
    Baci
    Elli

    Mi piace

    Rispondi

  2. olga
    Nov 15, 2012 @ 12:11:44

    Noooooo il presepe di stoffa è bellissimo e pensare che lo conservi da così tanto tempo. Comunque è vero il Natale è una festa per i bambini ed è bello che con questi ricordi tu riesca a riportare un po’ di infanzia nelle mura di casa tua. Io non ho figli e ho scritto qualcosa in merito ad un Non Natale sul mio post…
    Un saluto Olga

    Mi piace

    Rispondi

  3. alesprint
    Nov 15, 2012 @ 12:29:59

    Grazie! 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  4. vittore
    Nov 15, 2012 @ 15:21:07

    complimenti veri! Tutto molto bello.

    Mi piace

    Rispondi

  5. Lallabel
    Nov 16, 2012 @ 09:03:22

    Anche io adoro tirare fuori gli addobbi dell’infanzia, danno un senso di continuità a tutto! gli angeli sono bellissimi e facili da far riprodurre ai bambini… ma quel presepe è una meraviglia! Ci ho lasciato sopra il cuore!

    Mi piace

    Rispondi

  6. Alessia Gribaudi Tramontana
    Nov 16, 2012 @ 10:23:30

    Sai che il tuo angioletto Agilulfo è bellissimo? Penso proprio che prenderò spunto e ne regalerò uno per uno ai miei bambini, grazie per l’idea 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  7. paola massardi
    Nov 16, 2012 @ 14:04:42

    Come ti capisco, anche io ho qualche “pezzo” natalizio che si è salvato nel corso dei secoli e rispolverarli ogni anno è un piacere. Non so che dire del tuo presepio, credo sia una dei più belli e poetici che abbia mai visto, la pecorella, se posso dirlo, è geniale. ciao Paola

    Mi piace

    Rispondi

  8. alesprint
    Nov 16, 2012 @ 15:35:10

    si, anche per me è così, è la statuina più riuscita!

    Mi piace

    Rispondi

  9. marielucie
    Nov 16, 2012 @ 21:54:51

    Il presepe di stoffa è una meraviglia!

    Mi piace

    Rispondi

  10. Alessia Gribaudi Tramontana
    Nov 17, 2012 @ 08:33:20

    Detto e fatto, da noi è diventata una fatina 🙂
    http://www.4blog.info/school/2012/countdown-natale-angioletti-e-fatine/

    Mi piace

    Rispondi

  11. cardamom
    Nov 18, 2012 @ 10:42:06

    ma che bello questo presepe….mi sa di caldo, e umano, e poetico….e cosi imperfetto da essere meraviglioso

    Mi piace

    Rispondi

  12. starsdancer
    Nov 20, 2012 @ 18:54:24

    Bellissimo il tuo presepe, così semplice e dolce 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  13. Cristina
    Nov 21, 2012 @ 16:35:04

    L’angioletto Agilulfo è incantevole e le statuine del presepe sono così delicate e piene d’amore.. manca loro solo la parola, ma sono certa che a te parlano con la voce di un dolce ricordo..

    Mi piace

    Rispondi

  14. alesprint
    Nov 21, 2012 @ 18:05:17

    Si, è proprio così, sono molto affezionata a entrambe le cose.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, I Balocchi del Tipo Strano, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: