le cotogne

cotogne

Domenica scorsa abbiamo raccolto tutte le cotogne, il nostro alberello anche quest’anno  ne ha prodotte due cesti pieni.

Bell’albero il cotogno, belle le foglie verde scuro, belli i fiori che sbocciano in aprile e belli i frutti e profumatissimi.

fiori di cotogno

E’ un albero rustico e resistente, che non ha bisogno di grandi cure.

Probabilmente è originario dell’Asia, ma fu introdotto da noi in tempi antichissimi.

Le cotogne non si possono mangiare crude: non hanno un sapore gradevole a causa dell’alto contenuto di tannino e pectina, ma con la cottura acquistano un ottimo sapore e sono da sempre utilizzate per confezionare marmellate e cotognate.

cotogne

Ho scoperto recentemente consultando il mio amato “Dizionario etimologico della lingua italiana”, che il termine marmellata deriva dal termine portoghese marmelo: mela cotogna, in  latino melimelum dal greco melimelon.

Mi sono quindi dedicata a fare marmellate e cotognata. Queste sono le mie ricette.

Marmellata di cotogne

Ingredienti: 2 kg di cotogne , 400 g di zucchero, 1 limone.

Lavare accuratamente le cotogne per rimuovere la peluria, tagliarle in pezzi togliendo il torsolo, ma senza sbucciarle.

Metterle a cuocere in una pentola d’acciaio con circa un litro di acqua e il succo del limone. Quando sono disfatte passarle con il passaverdure e poi rimetterle al fuoco con lo zucchero, far bollire ancora 10 minuti, invasare a caldo, chiudere subito i barattoli e capovolgerli, lasciandoli così fino a che non si siano raffreddati.

La quantità di acqua necessaria è indicativa, in genere ce ne vuole abbastanza perchè i frutti non ne hanno molta e l’alto contenuto di pectina fa rapprendere facilmente la marmellata.

Marmellata di cotogne e cacao

Avendo ancora molte cotogne la seconda pentola di marmellata l’ho fatta con le stesse dosi della marmellata precedente, aggiungendo 2 cucchiai di cacao per 1 chilo di cotogne pulite, per soddisfare il figlio goloso di cioccolato!

Infine ho fatto una torta di mele cotogne, mettendole al posto delle mele nella ricetta che ho già pubblicato.

L’unica accortezza è quella di cuocere prima per 10 minuti le cotogne sbucciate e tagliate in spicchi, in un po’ d’acqua e con un cucchiaio di zucchero. Le cotogne sono più coriacee delle mele ed in forno rischiano di non cuocersi bene. Sulle cotogne si può spolverare un po’ di cannella in polvere, se piace.

Annunci

3 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: frutti d’autunno | fiorievecchiepezze
  2. Trackback: ottobre, mese di raccolte | fiorievecchiepezze
  3. Trackback: marmellata di cotogne rapida | fiorievecchiepezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Nel Mondo del Giardinaggio

Giardinaggio, natura e tanto altro!

Cuore di Maglia

Mani di Mamma per Bimbi Piccini

ciboefilosofia

"Fa del cibo nello stesso tempo qualcosa di normale e di straordinario, di quotidiano e di eccezionale, di semplice e di speciale".

NOI FACCIAMO TUTTO IN CASA

Alla riscoperta dei gusti di una volta....

gioiellidiale

gioielli(e non solo) in ceramica raku,creazioni in maglia e uncinetto e dolcini naturali!

Tetide

Giornalismo geologico

Il giro del mondo attraverso i libri

"I libri sono come anime imprigionate finché qualcuno li prende dalla libreria e dona loro la libertà" S. Butler

In viaggio con Valentina

Tra vent'anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite (Mark Twain)

Dolce & Salato Senza Glutine

La mia cucina è la mia passione... cucinare mi rilassa e adoro cucinare per me, ma soprattutto per la mia famiglia..

londarmonica

uno specchio sulle possibilità

sarde e finocchietto

le ricette di casa mia

Made by Kate

Kate Alinari, schemi ad uncinetto, amigurumi, gigantizzazioni, traduzioni e divertimento!

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: