i miei regali fatti a mano

Regali fatti rigorosamente da me per tutta la famiglia. Non solo perchè mi rifiuto di entrare nel vortice degli acquisti di Natale, fra ressa, traffico e rumore, ma soprattutto perchè mi diverto e mi rilasso a lavorare con le mani. Sono ormai tanti anni che abbiamo deciso di non regalarci niente a Natale, ma sotto l’albero i pacchetti ci stanno bene ed allora ecco le calze lavorate all’uncinetto per i figli: il tutorial si può stampare anche in italiano da qui.

lavori vari 013

calze vale2 001

Presina, sottobicchieri e peperoncini del mio orto per fratello e cognata.

uncinetto estivo3 002

Marmellata e salvagocce all’uncinetto per l’altro fratello.

salvagocce2 009

Bracciale per la tenda e portaocchiali per mia madre.

bracciali tenda 004

varie 017

Per mia figlia una collana di dischi all’uncinetto e di lana cotta.

collana di lana 013

Ho risparmiato mio marito, che magari preferisce gli cucini qualcosa di buono!

uncinetto estivo

L’estate fa troppo caldo per affrontare lavori impegnativi, ma nei lunghi pomeriggi, fra una lettura e l’altra fa piacere lavorare all’uncinetto, naturalmente lavoro il cotone, i lavori con la lana sono rimandati ai primi freddi autunnali.

Questi sono alcuni dei miei lavori dell’agosto in campagna: presine e sottobicchieri, rapidi, facili e colorati!

uncinetto estivo3 002

La prima presina l’ho lavorata a maglia bassa per renderla più compatta, con un cotone sottile (l’unico che avevo) ed un uncinetto n.1,5. L’ho fatta doppia, temendo che non servisse al suo scopo essendo troppo sottile: il retro l’ho lavorato tutto in arancione. Ho unito poi i due dischi con un giro di m. bassa ed un giro di ventaglietti (*2 m.basse, 1 mezza m.alta, 3 m.alte nella stessa maglia, 1 mezza m. alta*. Ripetere da * a *.)

A m. bassa è anche la seconda presina-mela, lavorata con un cotone più grosso.

presina mela

I due sottobicchieri sono invece a m.alta. L’arancio ha il penultimo giro a m. bassa in bianco e gli spicchi disegnati a catenella.

sottobicchieri 003

Ho scoperto da poco l’utilità dei sottobicchieri: seminandoli su scrivanie e tavolini si evita che tazze e bicchieri macchino i mobili ed a casa mia c’è sempre qualcuno sia d’estate che d’inverno che si porta dietro qualche bevanda calda o fredda.

cosa fare con gli avanzi di filo

Avanzano sempre gomitoletti di filo di cotone, a volte poche gugliate, che sono belli e colorati ed allora bisogna trovare qualcosa di carino per utilizzarli, per esempio questi animaletti calamita da attaccare sullo sportello del frigo.

calamite 001 (2)

pesciolino magnetico 004

Oppure le classiche presine. Le spiegazioni sono qui e qui.

presineuncinetto 002

presine silvia

E perchè no prove varie di orecchini. Alcune spiegazioni sono qui.

orecchini rossi e viola a disco

orecchini2 002

Si possono inventare collane.

collana verde e rossa 002

Ho provato anche a riprodurre animaletti marini da applicare sulla bustina estiva.

pochette animaletti

E per finire il mio ultimo braccialetto marino.

braccialetto pesce 002

presine per tutti i gusti

Quanto è piacevole fare le presine! Sono pronte in pochissimo tempo, richiedono poca lana o cotone pescati fra gli avanzi e sono un regalino pronto per ogni occasione. Il problema è casomai non esagerare con il regalare presine per evitare di sommergere parenti ed amici con i nostri manufatti.

Questi sono due esempi dei miei regalini.

presina farfalla

La farfalla l’ho realizzata lavorando due cerchi a m.bassa, dal settimo giro si lavora un giro a m.fantasia (2 m.basse ed 1 m.bassa lavorata puntando il filo nel 5° giro). Si continua con altri due giri a m.bassa ed 1 giro a m. fantasia e si finisce con un ultimo giro a m.bassa. I due cerchi sono poi collegati dal corpo della farfalla lavorato sempre a m.bassa, realizzando anche una catenella per appenderla.

presine

Il pesce è simile a quello che ho già descrtitto in un altro post.

cosa fare con gli avanzi di lana

Lane di tutti i tipi e di tutti i colori, lane risalenti a vecchi lavori di chissà quando, lane avanzate, lane recuperate. Avevo due sacche piene di gomitoli colorati. Che farci?

Questi sono i miei lavori più recenti, regali di Natale senza grandi pretese.

La borsa è fatta a piastrelle rettangolari o rotonde, a m.alta o m.bassa. Il retro è a m.bassa, lavorato a righe. Il manico è tubolare a m.bassa, al suo interno ho inserito un cordoncino per dargli maggiore consistenza ed evitare che si allunghi troppo. La borsa è rivestita da una fodera interna con la chiusura lampo.

borsa lana uncinetto patch 003

borsa lana uncinetto patch 004

Ancora gomitoli, allora si possono fare due presine.

presina casetta

presina gatto

Anche questi amigurumi sono fatti con piccoli avanzi di lana.

tartaruga

foca 2

IMG_0048

E poi si possono fare ricami sulle sporte di tela grossa.

IMG_5927

borsagattouncinettovale

Ho quasi finito i gomitoli avanzati, ma ho comprato nuova lana e quindi dovrò inventarmi qualcosa di nuovo da fare con quella che mi rimarrà dal lavoro che sto facendo!

presine marinare

presine marinare

Ecco due presine marinare, lavorate con un cotone grosso ed un uncinetto n.3.

La presina con gli animaletti l’ho lavorata col filo blu a maglia bassa in rilevo (ottenuta cioè puntando l’uncinetto solo nel filo posteriore di ogni maglia del giro precedente). Per rifinire ho lavorato un giro a m.bassa in turchese per tutto il contorno, facendo anche una catenella per l’asola.

Gli animaletti marini sono quelli già utilizzati per la bustine descritta in un post precedente. Li ho lavorati con un cotone più sottile e l’uncinetto n°1,5 e poi li ho cuciti sulla presina.

La seconda presina l’ho lavorata a punto fantasia in due colori, partendo da una catenella con il filo turchese di 27 m.

Punto fantasia: 1° e 2° giro giro a m.bassa in turchese; 3° giro, in blu: *2 m.basse, 1 m.bassa puntando il filo nella m.bassa del 1° giro*, ripetere da * a *.

Continuare per 32 giri; poi rifinire con un giro di m.bassa in blu per tutto il contorno, lavorando anche la catenella per l’asola.

le presine per il compleanno di Silvia

presine silvia

Queste presine le ho ideate e fatte per Sivia, che compie gli anni e va a vivere da sola. Con tanti tanti auguri.

Le ho lavorate con un filo di cotone grosso e con l’uncinetto n. 3.

Queste sono le spiegazioni per realizzare il gufetto:

Ho iniziato con un cerchio magico in cui ho lavorato 6 m.basse con il colore turchese. 2°giro sempre in turchese a m. bassa lavorando 2 m. in ognuna delle m.basse del giro precedente. 3° giro in blu: a m. bassa facendo un aumento ogni 3 m. 4° giro in turchese, a m. bassa facendo 1 aumento ogni 4 m. 5°giro in lilla, 1 aumento ogni 6 m. 6° giro in blu, 1 aumento ogni 8 m. 7°giro in lilla, 1 aumento ogni 10 m. 8° giro in blu, senza aumenti. 9° giro lilla, lavorare *2 m. basse, 1 m.bassa puntando il filo nel 7° giro*, ripetere da * a *.

Continuare per altri 7 giri, lavorando i giri pari con il blu a m. bassa, distribuendo gli aumenti necessari, e i giri dispari con il lilla, ripetendo da * a *.

Per le orecchie lavorare con il lilla *2 m. basse nella stessa m., 1 m.bassa*, ripetere da * a * 4 volte; 2 m. basse, ripetere da * a * altre 4 volte. Girare il lavoro e continuare per 6 giri diminuendo ad ogni giro 1 m. all’inizio ed 1 alla fine. Chiudere il lavoro e rompere il filo. Riprendere l’altra orecchia e fare lo stesso lavoro. Rifinire le orecchie con un giro a m.bassa in blu inserendo al centro anche una catenella di 12 m. per l’asola.

Per gli occhi ho lavorato due piccoli cerchi con del cotone sottile bianco. Il becco è di pannolenci.

Il pesce l’ho fatto  alternando i colori solo per mezzo giro (bisogna perciò portarsi dietro il filo turchese lavorandolo sul retro ad ogni maglia). L’effetto squame è dato dallo stesso punto usato per il gufo: il giro in turchese è fatto lavorando, solo nella metà a più colori: 1 m. bassa, 1 m.bassa lavorata puntando l’uncinetto due giri sotto.

La coda e le pinne sono lavorate a m.altissima.

presine all’uncinetto

presineuncinetto 002

Estate caldissima. Le uniche cose che sono riuscita a produrre sono state queste due presine di cotone all’uncinetto, di cui copio  la spiegazione presa da un vecchio Rakam di circa quaranta anni fa.

Il cotone che ho utilizzato ha dei bei colori e le presine sono semplici da fare, possono servire anche per fare un regalo. Le ho lavorate con un cotone grosso e con l’uncinetto n.3. Se si ha del cotone sottile lo si può mettere doppio.

Presina con smerli

Con il primo colore avviare una catenella di 6 m. e chiuderla a cerchio con una mezza m. bassa. 1° giro: nel cerchio lavorare 10 m.basse. Iniziare ogni giro con 2 m.volanti e terminarlo con una mezza m. bassa. 2° giro: 2 m. basse in ogni maglia del giro precedente. 3°giro: a mezza m. alta distribuendo un aumento ogni 2 m. 4° giro: a maglia bassa distribuendo un aumento ogni 5 m. 5° giro: a mezza m. alta distribuendo un aumento ogni 2 m. 6° giro: con il secondo colore a m. bassa senza aumenti. 7° giro: a mezza m. alta aumentando ogni 3 m. 8° giro: come il 6°. 9° giro: a mezza m.alta senza aumenti. 10° giro: con il primo colore a m.bassa senza aumenti. 11° giro: *3 m.basse, 1 mezza m.alta, 1 m.alta, 1 mezza m.alta*. Ripetere da * a * e terminare con 4 m. basse: 12 punte. 12° giro: 4 m.basse, *3 m.basse nella m.alta, 5 m.basse*. Ripetere da * a * e terminare con1 m bassa. Eseguire una catenella per l’asola di 15 m. basse, saltare 8 m., 1 m.bassa, 1 mezza m.bassa. Rompere il filo.

Presina rotonda (a destra nella foto)

Avviare con il primo colore una catenella di 8 m. e chiuderla a cerchio con una mezza m. bassa. Iniziare tutti i giri con una m.vol. e terminarli con una mezza m. bassa nella m.vol. 1° giro: 12 m. basse. 2° giro:2 m.basse in ogni m.del giro prec. 3° giro: a m.bassa aumentando ogni 4 m. 4° giro: a m.bassa aumentando ogni 6 m. 5° giro: a m.bassa aumentando ogni 7 m. 6° giro: a m.bassa aumentando ogni 4 m. 7°giro: a m.bassa senza aumenti. 8° giro: con il secondo colore * 1 m. bassa, 2 m.basse nella stessa m. puntando l’uncinetto nel 6° giro, lasciando il filo un poco morbido*. Ripetere da * a *. 9°-11° giro: a m.bassa senza aumenti. 12° giro: con il primo colore, *2 m.alte, 2 m.alte nella stessa maglia puntando nel 10° giro*. Ripetere da * a *. 13°-14°giro: a m.bassa senza aumenti. 15° giro: un giro di mezze m.basse puntando l’uncinetto nel filo posteriore della m. di base. Fare un’asola con 15 m.vol., saltare 8 m., 1 m.bassa, 1 mezza m. bassa. Rompere il filo.

una presina bestiale

Questa presina l’ho fatta per mia figlia gattofila. Occorre poca lana gialla ed uncinetto n.3, qualche gugliata di lana marrone, rossa, azzurra e nera.

Il gatto è lavorato in cerchio a m.bassa. 1° giro: fare un cerchio magico e lavorare nel cerchio 1 cat (al posto della prima m.b.) e 9 m.b., chiudere il giro con una mezza m.b. sulla catenella. Per ogni giro si inizierà sempre con 1 cat. e si terminerà con 1 mezza m.b. sulla cat. del giro precedente. 2° giro: 2 m.b. per ogni m. del giro precedente (in tutto 20 m.b.). 3° giro: 2 m.b. nella stessa m., 1 m.b. nella m. seguente, continuare così fino alla fine del giro. Lavorare i giri successivi distribuendo  gli aumenti che servono perché il cerchio si formi.

Raggiunta la grandezza voluta si continua a lavorare per le orecchie: 13 m.b., girare il lavoro e continuare a lavorare a m.b. diminuendo 1 m. per parte. Continuare a lavorare voltando il lavoro e continuando a diminuire 1 m. per parte ad ogni giro, fino a che non rimanga una maglia sola. Affrancare e rompere il filo.

Lavorare la seconda orecchia uguale a distanza di 10 m. dall’altra. Rifinire le due orecchie con un giro a m.b. col marrone.

Fare una catenella fra le due orecchie e fissarla per fare l’asola per appenderla.

La bocca, i baffi e le strisce sono a p.catenella, il naso e gli occhi a p.pieno.

presina gatto

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

Lorenzo Pasqualini

NESSUN LUOGO È LONTANO

Ma la notte no!

Pensieri semi seri di una mamma in crisi di sonno

Nuvole e Gomitoli

Il Blog di Bene Detta Emme

Viaggi e Baci

di viaggi, di libri e altre passioni

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

Pezze di storia

Storie e memorie di un pezzo di stoffa

Lorenzo Pasqualini

NESSUN LUOGO È LONTANO

Ma la notte no!

Pensieri semi seri di una mamma in crisi di sonno

Nuvole e Gomitoli

Il Blog di Bene Detta Emme

Viaggi e Baci

di viaggi, di libri e altre passioni

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 154 follower